Pagare per off-label usi di farmaci contro il cancro: Medicare si basa su incoerente, Fonte antiquato, studio sostiene

Maggio 9, 2016 Admin Salute 0 30
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La stima Comprehensive Cancer Network Nazionale che 50-75 per cento di tutti gli usi di terapia del cancro sono off-label. Eppure i Centers for Medicare e Medicaid copertura limite servizi di farmaci contro il cancro per indicazioni off-label per quelle indicazioni elencate compendi specificato (un elenco completo dei farmaci, le loro proprietà e gli usi clinici, consigliato).

Gli autori di un nuovo studio intitolato "Affidabilità dei metodi compendi per off-label indicazioni oncologiche" sostengono che i metodi attuali per la revisione e l'aggiornamento prove per compendi sono gravemente carenti. Questo studio appare sulla rivista Annals of Internal Medicine.

Nel 2006, i ricercatori hanno analizzato i metodi indicati sei farmaci di compendi, hanno condotto la loro ricerca della letteratura relativa a 14 indicazioni off-label, e misurato la completezza dei contenuti compendi e citazioni. Essi hanno scoperto che i metodi dichiarati del compendi variavano notevolmente da loro pratiche effettive. Dei dati disponibili, che gli autori hanno trovato nella loro recensione, molto poco è stato citato dal di compendi autori, e ciò che è stato presentato è stato spesso né la più recente, né quello della più alta qualità metodologica. Secondo lo studio, compendi anche mancava di coerenza. Essi differiscono l'uno dall'altro nelle indicazioni elencate, le prove citate, la terminologia, i dettagli e la presentazione. Per le 14 indicazioni off-label studiato, il compendi vario in cui le indicazioni sono elencati e se e come hanno consigliato particolari agenti per particolari tipi di cancro.




"Prove Citato era scarsa e incoerente attraverso compendi, che solleva domande circa il processo con cui si identifica la prova e selezionato per generare raccomandazioni", ha detto l'autore principale, Amy P. Abernethy, MD, direttore del Cancer Care Research Program Duke. "Inoltre, gli elementi di prova incluso nella compendi abbiamo valutato non sembrava essere aggiornato in modo tempestivo, regolare, e esplicito."

Nel 2008, i ricercatori hanno aggiornato la revisione sistematica di una delle indicazioni al fine di determinare se le nuove informazioni ha avuto alcuna influenza sul miglioramento dei metodi del compendi. La loro revisione ha individuato altri 25 rapporti pubblicati tra il 2006 e il 2007. In questo stesso periodo, un compendio aumentato da tre a 11 citazioni, mentre gli altri avevano poco o nessun cambiamento. Secondo i ricercatori, questa scoperta mette in dubbio l'adesione del compendi di altre politiche dichiarate. I ricercatori di notare che non si sa se le informazioni aggiornate avrebbe cambiato raccomandazioni.

Gli autori suggeriscono che la valutazione dei compendi dovrebbe prendere in considerazione non solo il volume di dati disponibili che comprendono, ma anche la loro consistenza, qualità, trasparenza e tempestività. Questo studio appare online http://www.annals.org con un pezzo prospettiva e un editoriale sullo stesso argomento.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha