Passato Flu pandemie studiato indizi per Future corso del 2009 H1N1 virus

Marzo 28, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una convinzione diffusa che le pandemie influenzali gravi sono preceduti da un'ondata più lieve di malattia si è manifestata perché alcuni conti della pandemia devastante del 1918-19 ha suggerito che potrebbe essere seguito un tale modello. Ma due scienziati dell'Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive (NIAID), parte del National Institutes of Health, dicono i dati esistenti non sono sufficienti a concludere con decisione che l'1918-1919 pandemia fu preceduto da una lieve, la cosiddetta onda primavera , o che il virus responsabile era aumentata in letalità tra l'inizio e la fine del 1918.

Inoltre, la loro analisi di 14 epidemie di influenza globali o regionali nel corso degli ultimi 500 anni non rivela modello coerente di picchi ondulate della malattia prima dei principali focolai, ma non punta a una grande diversità di gravità tra quelle pandemie.

Nel loro commento nel numero 12 agosto del Journal of American Medical Association, David M. Morens, MD, e Jeffery K. Taubenberger, MD, Ph.D., notare che le due altre pandemie influenzali del 20 ° secolo, quelli del 1957 e il 1968, in genere non hanno mostrato più di un ripetersi di stagione; e in ogni caso, il virus causale non è diventato significativamente più patogeno negli primi anni di circolazione.




Il track record variabile di pandemie influenzali del passato fa predire il futuro corso del 2009 il virus H1N1, che prima emerse nell'emisfero settentrionale, nella primavera del 2009, difficile. Gli autori sostengono che le caratteristiche del virus H1N1 romanzo, come la sua efficienza di trasmissione modesta, e la possibilità che alcune persone hanno un grado di preesistente immunità danno motivo di sperare in un corso di pandemia più indolente e minor numero di decessi che in molti pandemie del passato .

Tuttavia, gli autori chiedono che il virus H1N1 del 2009 continuano ad essere strettamente monitorati e studiati come la stagione di consueto influenzale nell'emisfero settentrionale si avvicina. Come la vita, concludono gli autori, parafrasando filosofo danese Soren Kierkegaard, "epidemie di influenza sono vissuti in avanti e all'indietro capito." Così, i robusti sforzi in corso per soddisfare il ritorno del 2009 virus H1N1 con i vaccini e altre misure sono risposte essenziali per un virus notoriamente imprevedibile.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha