Percorsi neurali che regolano la commutazione delle risposte alla paura in zebrafish identificati

Maggio 21, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La sopravvivenza di ogni organismo vivente è strettamente dipendente dalle azioni che ci vuole di fronte a situazioni di paura. Risposte di paura sono anche importanti per il benessere sociale degli esseri umani, dove il suo malfunzionamento è stato collegato ad una varietà di disturbi mentali. Eppure, mentre numerose regioni del cervello sono state collegate alla memoria di esperienze terribili, i percorsi neurali che regolano il modo tali esperienze sono convertite nella selezione di comportamento rimangono un mistero.

Per svelare questo mistero, i ricercatori hanno analizzato i percorsi neurali del zebrafish, un organismo modello con un cervello semplice, concentrandosi su una regione evolutivamente conservato e chiamato il nucleo habenula presente in tutte le specie di vertebrati. Utilizzando traccianti fluorescenti, hanno identificato un percorso specifico che collega i nuclei laterali del habenula (HBL), tramite dorsale nucleo interpeduncolare (DIPN), ad una struttura che può corrispondere a regioni del cervello dei mammiferi implicati nella modulazione dei comportamenti paura. Zebrafish transgenico con questa via tacere fosse poi oggetto di paura condizionata compiti e rispetto ad una popolazione di controllo.




Con loro grande sorpresa, i ricercatori hanno trovato una differenza drammatica tra i gruppi: mentre zebrafish normale imparato a invocare una risposta volo alla vista di uno stimolo (luce rossa, stimolo condizionato) associato ad uno stimolo paura (scossa elettrica, stimolo incondizionato), la pesci transgenici risposto congelamento, indicando una strategia di risposta alterata. Pubblicato su Nature Neuroscience, i risultati per la prima volta collegano la selezione dipendente dall'esperienza delle risposte alla paura di una specifica regione del cervello, aprendo nuove strade per la ricerca e promettenti intuizioni disturbi mentali connessi come PTSD.

(0)
(0)
Articolo successivo HostGator vs GoDaddy

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha