Percorso tumore-specifici identificati

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un gruppo di ricerca guidato da scienziati UT Southwestern Medical Center ha identificato una via metabolica atipico unica per alcuni tumori, possibilmente fornendo un futuro bersaglio per farmaci che potrebbero ridurre o fermare la diffusione del cancro.

Dr. Ralph DeBerardinis, autore senior dello studio pubblicato 20 novembre su Nature, ha paragonato il percorso appena scoperto al traffico che viene deviato nel corso di un progetto di costruzione di autostrade.

"Se perfezionare in questo percorso inverso, allora potremmo essere in grado di impedire la crescita di alcuni tipi di cancro", ha detto il dottor DeBerardinis, assistente professore di pediatria e di uno scienziato medico in Eugene McDermott Centro per la crescita umana e lo sviluppo. "E 'stato a lungo pensato che il targeting vie metaboliche specifiche del tumore porterebbe ad un modo efficace per curare il cancro. Questa è una delle poche vie metaboliche che possono realmente esistere particolare nei tumori."




Il percorso coinvolge il ciclo di Krebs, una serie di reazioni chimiche che genera energia ed è considerato uno dei processi più noti e ampiamente studiati in biologia. Nel ciclo normale, l'energia è derivata dalla rottura di acetato da ingeriti carboidrati, grassi e proteine ​​in anidride carbonica e acqua.

Per più di 70 anni, i libri di testo di biologia hanno rappresentato il ciclo di Krebs come in esecuzione in senso orario in cellule normali. UT Southwestern ricercatori hanno scoperto che in alcuni tumori del ciclo viene eseguito al contrario.

La scoperta è l'ultima tappa di una lunga linea di indagine scientifica che ha avuto inizio nel 1920, quando la prima biochimici rilevate differenze metaboliche tra le cellule tumorali e cellule normali. Gli scienziati da quando hanno pensato che potevano fermare la crescita delle cellule tumorali con farmaci che hanno come target solo percorsi tumore-specifici, lasciando inalterate le cellule normali.

I ricercatori hanno identificato solo poche tali finestra terapeutica, l'ultima delle quali sembra essere il contrario Krebs percorso ciclo identificato dal Dr. DeBerardinis e colleghi in questa inchiesta.

"Non c'è via che è stata più ampiamente studiato nel corso degli anni che il ciclo di Krebs," ha detto il dottor DeBerardinis. "Il fatto che con relativamente modesta manipolazione, può funzionare in senso inverso è incredibilmente affascinante."

Dr. James K.V. Willson, direttore del Harold C. Simmons Comprehensive Cancer Center, ha detto che i risultati sono significativi.

"Stiamo imparando che alcuni tumori hanno già mutazioni nei geni che controllano il metabolismo non riconosciuta - e queste anomalie sono offrendo nuove opportunità terapeutiche," ha detto.

Andrew Mullen, uno studente laureato in genetica e sviluppo presso UT Southwestern, è stato il primo autore della carta. UT Southwestern altri ricercatori coinvolti nello studio sono stati Dr Eunsook Jin, istruttore nel centro di ricerca Advanced Imaging; Pei-Hsuan Chen, studente laureato in biologia integrativa; e il dottor Tzuling Cheng, un ricercatore post-dottorato in pediatria. Gli scienziati della Northwestern University e dal National Cancer Institute hanno partecipato.

Il progetto è stato finanziato in parte con un finanziamento della prevenzione del cancro e Research Institute del Texas.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha