Pericolo di pennelli griglia identificato

Giugno 21, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Medici Rhode Island Hospital identificati sei casi di ingestione accidentale di filo griglia setole del pennello che ha richiesto endoscopica o la rimozione chirurgica. Il documento richiama l'attenzione sulla necessità per il pubblico e medici di essere a conoscenza di questo potenziale pericolo. È pubblicato sull'American Journal of Roentgenology ed è ora disponibile online in anticipo di stampa.

David Grand, MD, un radiologo nel reparto di diagnostica per immagini a Rhode Island Hospital, è l'autore principale dello studio. Grande spiega che sei pazienti sono stati identificati in un periodo di 18 mesi che ha presentato al pronto soccorso entro 24 ore dalla ingestione di carne alla griglia. I loro sintomi erano odinofagia (deglutizione dolorosa in bocca o dell'esofago) o dolore addominale.

In tutti i casi, una storia attenta rivelato i pazienti avevano consumato carne cotta su una griglia che è stato pulito con una spazzola metallica immediatamente prima della cottura. Dei pazienti, tre rappresentati con odinofagia come sintomo primario. Due radiografia sottoposti del collo, che ha rivelato un corpo estraneo metallico [setole], mentre un paziente aveva una tomografia computerizzata (CT) scansione identificato e localizzato le setole all'interno del collo. In tutti e tre i pazienti sono stati identificati e rimossi i fili.




I restanti tre pazienti presentati con dolore addominale e sottoposti TAC. In due pazienti, il filo perforato tenue e nel terzo, il filo perforato attraverso lo stomaco e nel fegato, e circondato da un grande ascesso epatico. Chirurgia è stata effettuata in tutti i pazienti.

Grande dice: "Anche se l'ingestione di corpo estraneo non è una lamentela rara in un dipartimento di emergenza, colpisce il fatto che in soli 18 mesi abbiamo identificato sei episodi distinti di filo setola ingestione dopo aver mangiato carne alla griglia. Il pubblico dovrebbe essere consapevoli di questo potenziale pericolo. "

. Grande aggiunge: "E 'anche importante per i medici siano consapevoli di questo pericolo e prestare molta attenzione alla storia clinica in pazienti con odinofagia, radiografia può identificare il filo setola, tuttavia, CT è utile per la localizzazione anatomica Per i pazienti che presentano. dolore addominale, CT è raccomandato e contrasto orale non deve essere utilizzato come può oscurare il corpo estraneo, in questo caso, filo setole. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha