Permanente fibrillazione atriale raddoppia il rischio di ictus rispetto a parossistica

Aprile 14, 2016 Admin Salute 0 16
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Permanente fibrillazione atriale (AF) raddoppia il rischio di ictus rispetto a parossistica, secondo la ricerca in più di 6.000 pazienti presentati al CES Congresso oggi dal dottor Thomas Vanassche dal Belgio. I risultati suggeriscono che una semplice valutazione clinica del tipo di AF può aiutare i medici a valutare meglio il rischio di ictus.

L'ictus ischemico è la seconda causa di morte nell'Unione europea, pari a oltre un milione di morti e molti pazienti più disabili ogni anno. Assistenza sanitaria annuale dei costi diretti ammontano a oltre € 20000000000. AF è un disturbo del ritmo frequente e un importante fattore di rischio per l'ictus (1). La presentazione di AF può variare da episodi brevi e spesso autolimitanti di aritmia in persone con ritmo cardiaco normale altrimenti, chiamato parossistica, ad un ritmo continuo anormale chiamato permanente AF (2).

Dr Vanassche ha detto: "Il nostro studio dimostra che il rischio di ictus è più alto nei pazienti in cui l'aritmia è presente in modo permanente, rispetto ai pazienti che hanno solo brevi episodi di aritmia, anche se la correzione di altri fattori di rischio ictus Anche se può sembrare intuitivo. che la presenza continua di FA comporta un rischio maggiore di ictus brevi episodi intermittenti, questa è stata una zona di polemica. "




Ha aggiunto: "Anche se alcuni studi recenti hanno riportato tassi di ictus più elevati nei pazienti con permanente rispetto a parossistica, altri studi non hanno riportato una significativa differenza Le attuali linee guida raccomandano che il modello di AF non deve essere preso in considerazione per valutare il rischio di ictus. nei pazienti con FA, che suggeriscono che, quando si parla di rischio di ictus, 'qualsiasi AF è AF'. "

Per rispondere a questa domanda, i ricercatori riuniti i dati di due studi clinici condotti in precedenza, ACTIVE-A e Averroè, per un campione combinata di più di 6.000 pazienti con fibrillazione atriale. Oltre al gran numero di pazienti, un altro importante forza dell'analisi era che nessuno dei pazienti sono stati trattati con farmaci anticoagulanti, che riduce il rischio di ictus. In contrasto con gli studi di popolazione, dove può essere difficile da rilevare e verificare tutti i colpi, tutti gli eventi nel processo sono stati rigorosamente rilevati e giudicati.

I ricercatori hanno scoperto che i pazienti con FA permanente avevano un più alto rischio quasi doppio di ictus rispetto ai pazienti con FA parossistica, con un tasso annuo del 4,2% rispetto al 2,1%.

Dr Vanassche ha detto: "Altri studi hanno dimostrato che i pazienti con FA permanente sono spesso più giovani e ad un minor rischio di ictus rispetto a quelli con fibrillazione atriale permanente, e questi risultati sono stati confermati nella nostra analisi, tuttavia, la differenza nel rischio di ictus è rimasta significativa. quando la correzione di altri fattori di rischio come l'età, l'insufficienza cardiaca, diabete, sesso, precedente ictus, ipertensione e malattia delle arterie periferiche. "

Ha aggiunto: "Il rischio più elevato di permanente contro parossistica è stato visto anche nel considerare i pazienti con basso, medio o alto rischio di ictus a parte."

Dr Vanassche continuato:. "E 'molto importante riconoscere che, indipendentemente dalla sua forma e la presentazione, AF ha aumentato il rischio di ictus Pertanto, tutti i pazienti con fibrillazione atriale dovrebbero essere valutati per il rischio, e se il rischio è sufficientemente elevata, essi devono essere trattati con anticoagulanti. Pertanto, i nostri risultati rafforzano le raccomandazioni esistenti. "

Ha concluso: "D'altra parte, questi risultati forniscono il supporto per la nozione intuitiva che 'un sacco di AF' più rischioso di 'un po AF' Nel caso in cui non vi è dubbio sul fatto che un paziente potrebbe trarre beneficio dalla terapia anticoagulante. , la presentazione di AF potrebbe essere uno dei fattori aggiuntivi da prendere in considerazione ".

Riferimenti

(1) In un cuore normale, ogni battito cardiaco è il risultato di un segnale elettrico generato nel nodo del seno, il pacemaker naturale del cuore. Questo segnale si diffonde attraverso il cuore in modo coordinato causando una contrazione sincronizzata degli atri, che pompano il sangue nei ventricoli del cuore. Una frazione di secondo dopo, il segnale elettrico raggiunge i ventricoli e pompa il sangue dal cuore attraverso il corpo. La fibrillazione atriale (AF) è la condizione in cui la normale attività elettrica del cuore è atri sostituito da un segnale elettrico caotico. I risultanti contrazioni molto rapidi, irregolari e non coordinate impediscono funzione di pompa efficace degli atri. La perdita di funzione pompa coordinato, insieme ai cambiamenti nella parete atriale, promuove la formazione di coaguli di sangue nel cuore. Quando questi coaguli sparare fuori e arterie di blocco nel cervello, possono causare un ictus.

(2) AF può presentare in modi diversi. Una delle classificazioni più evidenti possono essere fatte sulla base della semplice osservazione di se l'aritmia è presente in permanenza o intermittente. Molti pazienti con FA hanno un ritmo cardiaco normale per la maggior parte del tempo, ma presente con brevi episodi di auto-limitanti di aritmia. Questo modello intermittente AF è noto come parossistica. In contrasto, altri pazienti non ritornano ad un normale ritmo cardiaco, e la funzione elettrica e meccanica degli atri è permanentemente disturbata. Invece di due diverse malattie, parossistici e AF permanente sono pensati come diverse fasi dello stesso processo sottostante che provoca continuo e progressivo danneggiamento atri. Come la distruzione delle normali anticipazioni tessuto atriale, l'aritmia progredisce da brevi episodi su episodi più lunghi per, infine, uno stato permanente di aritmia.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha