Petto Chirurghi Proporre misure per indicare Quality Of Lung Surgery

Giugno 16, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Anche se 30.000 pazienti negli Stati Uniti subiscono un intervento chirurgico al polmone ogni anno, non esistono criteri standard per misurare la qualità delle loro cure. In questo numero di The Annals of Thoracic Surgery, i chirurghi della Mayo Clinic hanno proposto un sistema di indicatori di qualità per i chirurghi di chirurgia del polmone e il pubblico come un metodo per dimostrare le migliori pratiche per l'ottenimento di risultati dei pazienti positivi.

I tassi di mortalità dopo l'intervento sono riportati frequentemente. Tuttavia, perché non sono corretti per fattori quali l'età del paziente e la gravità della malattia, non raccontano tutta la storia. Per superare questa mancanza di adeguamento ai rischi nei dati del tasso di mortalità, il team di Mayo Clinic ha proposto processi paziente centrato che si dovessero verificare prima, durante e dopo l'intervento chirurgico per assicurare la possibilità di migliori risultati chirurgici.

"Ci sono alcuni processi che possiamo misurare e report che indicano chiaramente se i pazienti hanno ricevuto cure di alta qualità in tutto il tempo del loro funzionamento polmone", spiega Stephen Cassivi, MD, Mayo Clinic chirurgo toracico e autore principale dello studio.




"Conoscendo questi dati può aiutare i pazienti a decidere circa la cura che stanno per ricevere e dove andare a ricevere tale cura e, altrettanto importante, questa conoscenza può aiutare i programmi di chirurgia toracica a migliorare la loro qualità di cura concentrandosi su punti deboli individuati," Dr. Cassivi dice. "Creazione di standard attraverso misure di processo consentirà di iniziative di miglioramento della qualità dirette in tutti i centri chirurgici."

I criteri sono stati presentati in occasione della riunione annuale 2007 della Società di Chirurgia Toracica.

In un editoriale di accompagnamento nello stesso numero di The Annals of Thoracic Surgery, Alex Little, MD, presidente del Dipartimento di Chirurgia presso Wright State Boonshoft School of Medicine, Dayton, Ohio, afferma che lo sviluppo di queste misure di processo di qualità per migliorare i risultati dei pazienti ha un "certo imperativo morale." L'editoriale prosegue affermando: "Dobbiamo prendere l'iniziativa di questo gruppo di leader riconosciuti a livello nazionale in chirurgia toracica generale e onestamente analizzare, documentare, e reagire ad un esame imparziale dei nostri risultati e di utilizzare tali informazioni per migliorare i sistemi e algoritmi di cura, anche se questo significa il riconoscimento doloroso che le proprie tecniche abituali non sono i migliori. "

La Mayo Clinic Elenco di indicatori di qualità

Per trovare le misure più chiare e più significativi per valutare la qualità della chirurgia polmonare, la squadra di Mayo Clinic ha analizzato la cura di 606 pazienti sottoposti a chirurgia polmonare sottoposti 628 interventi chirurgici al polmone presso la Mayo Clinic nel corso del 2005. età media dei pazienti era di 65,8 anni e variava da 2-93 ANNI SCORSI.

Dall'analisi, la seguente lista è emerso per i processi che si dovessero verificare prima dell'intervento chirurgico a causa del loro potenziale contributo ai risultati positivi dei pazienti.

  • Test di funzionalità polmonare
  • Elettrocardiogramma
  • Documentazione storia di fumo
  • La terapia di disassuefazione dal fumo offerto a quei pazienti ancora fumatori prima dell'intervento
  • Adeguata stadiazione preoperatoria del cancro

Inoltre, il team di Mayo Clinic ha individuato pratiche di chirurgia post-polmone che migliorano i risultati del paziente. Questi includono: uso della spirometria incentiva - un semplice esercizio di respirazione lo scopo di aumentare la capacità polmonare e prevenire la polmonite postoperatoria; risposta tempestiva ai disturbi del ritmo cardiaco; misure per prevenire la formazione di coaguli venosi (trombosi venosa profonda) definita; documentata tempestiva attenzione al controllo del dolore per il comfort dei pazienti; e il follow-up di pianificazione cura con il paziente prima della dimissione dall'ospedale.

Il prossimo passo

Chirurghi Mayo Clinic continuano a lavorare con gruppi come The Society of Thoracic Surgeons per formalizzare la raccolta e la valutazione delle misure di qualità chirurgica. L'adozione di misure di processo di qualità come standard e di elaborazione dei dati riguardanti l'aderenza a questi standard può essere realizzato utilizzando le banche dati nazionali, come La Società di Chirurgia Toracica banca dati generale chirurgia toracica.

Altre aree chirurgiche, come la chirurgia cardiaca, hanno avuto per lungo tempo misure di qualità, ma questa è la prima volta che vengono proposte misure di qualità per la chirurgia polmonare. Le misure di riempire un "vuoto notevole," dice il Dott Cassivi.

"La nostra esperienza Mayo Clinic mostra che se tutta la squadra in generale Chirurgia Toracica - dai chirurghi agli infermieri, educatori infermiere, assistenti medici e fisioterapisti - utilizza queste misure di processo come indicatori di una elevata qualità delle cure, le aree di miglioramento possono essere identificati e migliorati in modo tempestivo, "dice. "Se tutte le pratiche utilizzate questi indicatori, l'enorme variabilità cura dei pazienti sottoposti a chirurgia polmonare potrebbe essere ridotto e la qualità complessiva è aumentata."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha