Più alto rischio SIDS nei neonati collocati in Unaccustomed Sleeping Posizione

Aprile 19, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I bambini abituati a dormire sulla schiena, che vengono poi messi a dormire sulla pancia o sui lati sono a un aumento del rischio di SIDS-superiori l'aumento del rischio SIDS di neonati sempre posizionati sul ventre o lati. Lo studio, condotto da Kaiser Permanente nel nord e sud della California e sostenuto dal National Institute of Child Health and Human Development (NICHD) e il National Institute on Sordità e altre comunicazioni disturbi (NIDCD), appare, in questo numero della "American Journal of Epidemiology ".

Lo studio mostra anche che i bambini che dormono sui loro lati sono ad aumentato rischio di SIDS. I ricercatori pensano che una gran parte del rischio può essere dovuto alla instabilità del lato posizione di riposo e la tendenza per i neonati dormono in questa posizione per imboccare il loro stomaco.

Lo studio, che è stato condotto in 11 contee del nord e del sud della California, è il primo a esaminare il rapporto tra la posizione infantile di sonno e SIDS in una popolazione multirazziale degli Stati Uniti. L'incidenza della SIDS è diminuita di oltre il 50 per cento dal 1992, quando l'American Academy of Pediatrics raccomanda che i bambini siano collocati sulla schiena a dormire. Prima di questo studio, la prova del legame tra sonno stomaco e il rischio SIDS si è basata in gran parte su studi all'estero, dove la popolazione e le pratiche culturali diversi da quelli degli Stati Uniti.




"Questi risultati rafforzano l'importanza di porre i bambini sulle loro spalle in ogni momento", ha dichiarato Duane Alexander, MD, direttore del NICHD. "Questo è il primo studio di posizione durante il sonno infantile in relazione al rischio di SIDS da svolgere completamente dopo il nostro 'Torna a Sleep' campagna è stata lanciata nel 1994, ci fornisce informazioni importanti che informerà futuri messaggi della campagna."

Il team di ricerca comprendeva De-Kun Li, MD, Ph.D., ricercatore senior con divisione di Kaiser Permanente di Ricerca in Oakland, CA. Lui ei suoi colleghi completato interviste di persona con 197 donne i cui bambini erano morti di SIDS e 312 madri di bambini che vivono. Ogni bambino SIDS è stato confrontato con un bambino di vivere della stessa razza e l'età, e nato nella stessa contea. Entrambi i gruppi di donne ha risposto alle domande circa le posizioni di sonno lattanti », tra cui: · la posizione in cui il bambino era ultima stato messo a dormire · la posizione in cui è stato trovato il bambino · cambiamenti nella posizione di riposo dalla nascita, nel corso delle due settimane prima morte, e alla data di morte.

I ricercatori hanno anche raccolto informazioni sui materiali di biancheria da letto, tipo di materasso, camera-o bed-sharing, la temperatura ambiente, l'esposizione al fumo passivo, e la malattia infantile.

I ricercatori hanno scoperto che i bambini lo scorso immessi sul loro lati per dormire erano due volte più probabilità di morire di SIDS rispetto ai bambini la scorsa posizionati sulla schiena. Inoltre, il rischio di SIDS è risultato significativamente aumentato se i bambini trasformati dai loro lati per lo stomaco durante il sonno. Mentre il motivo non è chiaro, i ricercatori pensano che l'instabilità della posizione lato rende più probabile per i bambini che vengono inseriti a dormire in questa posizione per rotolare sui loro stomaci.

Un modello anche emersa quando i ricercatori hanno esaminato in particolare nella posizione in cui un bambino era l'ultima posizione per dormire, rispetto alla loro posizione di sonno al solito. Se un bambino che è stato di solito collocato a dormire in posizione di basso rischio - sul retro-è stato poi messo a dormire in una posizione di alto rischio (stomaco o laterale), la sua SIDS rischio è sette o otto volte superiore di quella di un bambino che era sempre posizionata per dormire sulla sua schiena. "Il messaggio è 'ogni notte e conteggio del tempo pisolino'," ha detto il co-autore Dr. Marian Willinger di NICHD. "I genitori e gli operatori sanitari dovrebbero collocare i loro bambini sulla schiena ogni volta che vanno a dormire. La coerenza è la chiave."

Uno dei punti di forza di questo studio è che i ricercatori hanno intervistato un gruppo razzista e culturalmente diversificata di madri-bianchi, afro-americani, ispanici, e Asia/Pacific Islander, anche se la piccola dimensione del campione limitato la capacità dei ricercatori di esaminare il rischio all'interno di ogni gruppo razziale. Questo studio fornisce risultati del primo studio di posizione durante il sonno infantile in relazione al rischio di SIDS da riscuotere interamente dopo il NICHD "Back to Sleep" campagna è stata lanciata per informare il pubblico circa l'importanza della posizione di sonno nella prevenzione SIDS.

###

Il NICHD e NIDCD fanno parte del National Institutes of Health (NIH), il braccio di ricerca biomedica del governo federale. NIH è parte del Dipartimento di Salute e Servizi Umani. Il NICHD sponsor di ricerca sullo sviluppo, prima e dopo la nascita; materna, infantile e la salute della famiglia; biologia e della popolazione problemi riproduttivi; e riabilitazione medica. Pubblicazioni NICHD, nonché informazioni circa l'Istituto, sono disponibili presso il sito Web NICHD, http://www.nichd.nih.gov, o dal NICHD Clearinghouse, 1-800-370-2943; e-mail [email protected]. Il NIDCD sostiene e svolge attività di ricerca e formazione per la ricerca sui processi normali e disordinati di udito, l'equilibrio, l'odore, il gusto, la voce, la parola e il linguaggio e fornisce informazioni sulla salute, sulla base di scoperta scientifica, al pubblico. Per ulteriori informazioni sui programmi NIDCD: http://www.nidcd.nih.gov.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha