Potenziale New Anthrax Therapy Scoperto; Risultati potrebbero portare a nuovi trattamenti contro altre infezioni batteriche

Maggio 28, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Boston, MA - Uno studio condotto da ricercatori della Harvard Medical School del 27 aprile Science suggerisce una mutazione nel tossina antrace, che impedisce l'avvelenamento, può portare ad un farmaco doppio fronti che è ugualmente efficace come vaccino e come un più rapido effetto e la terapia più ampia protezione rispetto a quelli attualmente disponibili.

La morte da antrace è dovuto alla tossina prodotta dai batteri. Nella sua forma in volo, solo un cucchiaino di antrace potrebbe spazzare via centinaia di persone. Anche se raramente una minaccia naturale per l'uomo, l'antrace è particolarmente pericoloso come potenziale arma del terrorismo e guerra biologica.

Anche se esiste un vaccino, la maggior parte delle persone non hanno l'immunità indotta dal vaccino per l'antrace, perché la rarità di infezione rende un programma di vaccinazione di massa impraticabile. Eppure attuali terapie richiedono che ogni soggetto non vaccinato esposta al bug ricevere terapia antibiotica prima che si verifichino i sintomi. In caso contrario, la vittima con antrace sistemica muore rapidamente. La scoperta di R. John Collier e colleghi può offrire un modo migliore di reagire prima o dopo l'infezione.




I ricercatori hanno testato se potevano prevenire l'infezione con forme del batterio antrace con una mutazione in una subunità tossina chiamata "antigene protettivo." Quando mutanti protettivo-antigene sono stati iniettati con un mix letale di tossina normalmente, ratti non hanno sviluppato alcun sintomo di avvelenamento. Le varianti di protezione-antigene "totalmente tutelati gli animali, mentre gli animali di controllo è diventato moribondo entro 90 minuti", dice Collier, la Maude e Lillian Presley Professore di Microbiologia e Genetica Molecolare presso la Facoltà di Medicina. "Siamo più incoraggiato sugli esperimenti nei ratti. I risultati sono notevoli."

I mutanti di protezione antigene sono buoni candidati per una terapia antrace perché la forma normale di antigene protettivo in sé è già noto per essere sicuri nell'uomo: è il componente principale del vaccino antrace attuale, l'uso che ha dato la sua subunità nome.

Le molecole protettivo-antigene mutante può indurre una risposta immunitaria nei ratti equivalente a quella prodotta da antigene protettivo normale. In futuro, antigene protettivo mutante può riempire il disegno di legge sia come vaccino contro l'antrace e il trattamento, eliminando la necessità di due farmaci separati.

Il batterio dell'antrace secerne normalmente tre componenti della tossina nel sangue: antigene protettivo, fattore letale, e fattore di edema. Questi assemblare in tossina sulla superficie esterna delle membrane cellulari umane. Affinché sintomi di sviluppare, fattore letale e fattore edema devono muoversi all'interno della cellula.

Normalmente, sette molecole protettive antigene formano un canale a forma di ciambella che consente fattore letale e fattore edema di attraversare la membrana cellulare di solito impenetrabile e immettere il citoplasma. Lì, interrompono la normale funzione cellulare. I mutanti protettivo-antigene identificate da Collier e colleghi probabilmente agiscono bloccando la formazione di un normale canale protettivo-antigene.

La presenza di un solo mutante protettiva antigene-molecola in un canale altrimenti normale può essere abbastanza potenti per interrompere l'intero canale. Un antigene protettivo mutante, quindi, in grado di bloccare gli effetti tossici di antrace, anche quando è in inferiorità numerica dai normali molecole protettive antigene. Le tre varianti di protezione antigene più potenti che Collier identificato di sviluppo completamente impedito di sintomi quando presenti in un rapporto uno a quattro con antigene protettivo normale.

Per esercitare i loro strumenti di distruzione, alcuni altri batteri patogeni, come Staphylococcus, richiedono anche la formazione di strutture ciambella-come simili al canale di protezione-antigene. Pertanto, "può essere possibile generalizzare questo approccio ad altre malattie", afferma Collier.

Una sfida per lo sviluppo di questo approccio come terapia sta elaborando una strategia per determinare l'efficacia negli esseri umani. I ricercatori stanno ora determinare se mutanti di protezione-antigene più potenti possono essere fatte. Studi di efficacia futuro utilizzando un modello murino di infezione da antrace saranno eseguiti presso i laboratori dell'esercito USA in Maryland.

Questo studio è stato sostenuto dal National Institutes of Health e dalla Fondazione Philippe.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha