Potenziale trattamento nuovo tumore dell'occhio scoperto

Aprile 5, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il loro lavoro, che sarà la storia di copertina del numero del 15 agosto della Genes & Development, potrebbe tradursi in un nuovo target terapeutico per il trattamento di questa rara forma di cancro e potenzialmente di altri tipi di cancro, come pure.

MicroRNAs sono brevi, singoli filamenti di materiale genetico che si legano a più filoni di RNA messaggero - che è il corriere che porta il codice genetico dal DNA nel nucleo al ribosoma della cellula, dove viene tradotto in proteina. Questa attività consente di legame microRNA di tacere l'espressione dei geni selezionati in modo mirato. Versioni anormali di microRNA sono stati implicati nella crescita di diversi tipi di cancro.




La carta da Carnegie Karina Conkrite, Maggie Sundby e David MacPherson - così come gli autori di altre istituzioni - si concentra su un gruppo di microRNA chiamato miR-17 ~ 92. Recenti ricerche hanno dimostrato che le versioni aberranti di questo cluster sono coinvolti nella prevenzione delle cellule pre-cancerose da morire e permettendo loro di proliferare in tumori. Il lavoro precedente ha dimostrato che miR-17 ~ 92 possono essere coinvolti nella sopravvivenza delle cellule di linfoma e leucemia, riducendo i livelli di una proteina soppressore del tumore chiamato PTEN.

Nuova ricerca del gruppo segnala che miR-17 ~ 92 può anche essere coinvolto nel retinoblastoma, anche se non agisce nello stesso modo, tramite la proteina PTEN, come avviene in altri tipi di tumori. Piuttosto, miR-17 ~ 92 atti per aiutare le cellule che non hanno la proteina Rb soppressore del tumore a proliferare.

Prima la squadra ha dimostrato che miR-17 ~ 92 si esprime in quantità maggiori del solito in tutti retinoblastomi umani esaminati e in alcuni retinoblastomi mouse. Gli autori di ingegneria topi esprimono alti livelli di miR-17 ~ 92 nella retina. Quando accoppiato con inattivazione dei familiari Rb, espressione di miR-17 ~ 92 comportato estremamente rapida e aggressiva retinoblastoma. Poi hanno mostrato che questa abbondanza di mir-17 ~ 92 atti a sopprimere un inibitore della proliferazione, chiamato p21Cip1, che dovrebbe compensare la perdita di Rb.

"Questi risultati - che dimostrano che miR-17 ~ 92 supera i tentativi della cellula di compensare la perdita di Rb - potrebbero essere simili in altri tipi di tumori", ha detto MacPherson. "Questo cluster microRNA potrebbe rappresentare un nuovo bersaglio terapeutico per il trattamento di tumori causati da carenza di Rb."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha