Potrebbe dieta durante la crescita influenzare la vitalità della nostra prole?

Giugno 18, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Questo è quello che un ricercatore presso la University of Alabama a Huntsville (UAH) trovato studiando la mosca della frutta (Drosophila melanogaster), come parte di un team multi-istituzionale.

In una scoperta che potrebbe avere l'applicazione agli esseri umani, gli scienziati hanno scoperto che una dieta larvale che è prevalentemente di proteine ​​è meglio di una dieta di zucchero, quando si tratta di riproduzione e lo sviluppo della prossima generazione di piccole mosche, che contano il metabolismo humanlike tra loro molte somiglianze biologiche.




Gli scienziati hanno regolato la percentuale di lievito di zucchero nella dieta in linea 'per elaborare fonti alimentari ricchi di proteine ​​o ricchi di zucchero. Confrontando entrambe le diete, i ricercatori hanno scoperto che le mosche madre che crescevano come larve su una dieta di proteine ​​avevano una maggiore fecondità e prole possedere maggiori riserve metaboliche che femmine cresciute come larve su una dieta che era prevalentemente zucchero.

"Abbiamo sicuramente visto un effetto significativo," ha detto il dottor Luciano Matzkin, assistente professore e direttore del corso di laurea presso il Dipartimento di Scienze Biologiche UAH. "Abbiamo visto che le diete larvali materna più alti di proteine ​​maggiore fecondità complessiva della madre adulta, il numero di uova che producono, e aveva anche un effetto benefico sulla prossima generazione, la generazione della prole F1."

Quando i ricercatori tornarono F1 larve di un tipico laboratorio dieta della banana purea alimentato a moscerini della frutta, ma non ha modificato gli effetti benefici che la dieta proteica larvale materno era conferite alla generazione F1.

Questa ricerca di base ha applicazioni per l'uomo e le altre specie, il dottor Matzkin detto. "Questa è la ricerca di base, per capire come una specie adatta. La nostra ricerca è molto sfaccettato e ci permette quindi avere intuizioni diverse specie."

Il drastico cambiamento nella dieta umana a partire dalla Rivoluzione industriale "dove abbiamo cibo quasi pre-digerite" ha alterato l'alimentazione umana, il dottor Matzkin detto. Insieme ad altri fattori ambientali, i cambiamenti possono influenzare una gamma di infanzia e per adulti risultati di salute, ha detto, come ad esempio l'aumento di asma, allergie, diabete giovanile ad insorgenza, l'obesità, le malattie cardiovascolari e la sindrome metabolica.

"Sappiamo che l'ambiente in cui si sviluppa un organismo in grado di influire sulle prestazioni di tale organismo. E noi sappiamo che gli esseri umani hanno spostato la loro dieta drammaticamente", ha detto il dottor Matzkin. Qui è dove la somiglianza della struttura metabolico delle mosche per l'uomo solleva la domanda: Potrebbe essere come un canarino in una miniera di carbone?

"E 'per effetto dell'interazione dell'ambiente e genetica", ha detto il dottor Matzkin. "I geni e come interagiscono tra loro sono influenzati dall'ambiente materno. Queste influenze ambientali influenzano l'accensione e lo spegnimento dei geni, e come interagiscono tra di loro."

I genetisti sono affezionato a tutte le specie Drosophila di mosche perché hanno tante similitudini biologiche per l'uomo e per molte generazioni successive possono essere allevati in fretta, che accelera il loro lavoro.

Le mosche hanno una partita genomica per circa tre quarti dei geni delle malattie umane e circa la metà delle loro sequenze proteiche hanno omologhi mammiferi. La mosca è un modello genetico per un certo numero di malattie umane, oltre ad essere utilizzato per studiare l'invecchiamento, l'immunità, il diabete, il cancro e l'abuso di stupefacenti.

Moscerini della frutta creare una nuova generazione ogni due settimane, ha detto il dottor Matzkin. "Drosophila sono una buona specie a studiare perché possono essere facilmente manipolati in laboratorio", ha detto, e tassi di crescita in linea e dei cicli di vita sono ben documentati in ambienti controllati. "E 'uno dei cavalli di lavoro genetiche."

Next up è una proposta per il National Institutes of Health di fare uno studio di follow-up a confronto gli effetti delle diete di Drosophila melanogaster ed il cactophilic Drosophila mojavensis. Le mosche cactus vivere marciume cactus e hanno un elevato apporto di composti tossici, come alcaloidi. Usano lo stesso set di geni umani usano per disintossicare se stessi, che è importante per la ricerca sul cancro, perché le cellule tumorali hanno acuito risposta disintossicazione che spesso richiede l'utilizzo di grandi dosi di farmaci. Documentare l'effetto della dieta e capire come la Drosophila cactophilic sopravvivere nel loro ambiente aspro potrebbe portare a nuove terapie.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha