Predittore precoce per preeclampsia trovati dai ricercatori

Marzo 14, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

University of Iowa ricercatori hanno scoperto un biomarker che potrebbe dare le madri in attesa e le loro medici il primo esame del sangue semplice per prevedere in modo affidabile che una donna incinta può sviluppare preeclampsia, almeno già dopo 6 settimane di gravidanza.

Preeclampsia è una malattia cardiovascolare in genere si verificano in ritardo in gravidanza e si traducono spesso in una consegna iniziale, creando rischi immediati e potenzialmente permanente sia per la madre e il bambino. Provoca la pressione alta e proteine ​​nelle urine, ed è di solito diagnosticata nel tardo secondo o terzo trimestre di gravidanza. Tra il 5 e il 7 per cento di tutte le gravidanze negli Stati Uniti sono colpiti con preeclampsia, pari a circa 4.000 gravidanze in Iowa o circa 500.000 negli Stati Uniti ogni anno. Più di 100.000 donne in tutto il mondo muoiono di malattia ogni anno.

Nel loro documento, "vasopressina in Preeclampsia: A Novel Very-Early Pregnancy Biomarker umana e clinicamente rilevante modello di topo," autori dello studio Mark Santillan, MD, assistente professore di Ostetricia e Ginecologia e specialista Materno Fetale Medicina, Justin Grobe, Ph. D., assistente professore di Farmacologia e Fellow della American Heart Association (FAHA), e Donna Santillan, Ph.D., professore assistente di ricerca di Ostetricia e Ginecologia, dimostrano che elevata secrezione di arginina vasopressina (AVP), può essere molto biomarker precoce di una gravidanza preeclmptica.




Il documento è stato pubblicato online Lunedi sulla rivista della American Heart Association, ipertensione. Sarà pubblicato in stampa nel mese di ottobre.

"Preeclampsia è una malattia ipertensiva orribile della gravidanza che può essere molto pericoloso sia per la madre e il bambino", dice Mark Santillan. "Preeclampsia può causare insufficienza epatica, insufficienza renale, convulsioni e morte. Madri con preeclampsia e neonati nati da queste mamme preeclampsia sono ad aumentato rischio di vita per attacchi di cuore, ictus e diabete. Purtroppo, non abbiamo modo affidabile per prevedere e prevenire preeclampsia. L'unica cosa che si può fare per proteggere un bambino e una madre di alcuni degli effetti negativi della preeclampsia è quello di consegnare il bambino, e "la maggior parte del tempo che si traduce in un parto pretermine.

I ricercatori ritengono che questa scoperta majorly impatto cure ostetriche in comunità rurali e svantaggiate. Determinazione molto presto che una gravidanza sta per essere preeclmptica è significativo, dicono i ricercatori, per cui i medici possono aiutare le madri in attesa da sensibilizzandoli sintomi significativi di preeclampsia o, se necessario, trasferirli agli ospedali in grado di fornire l'appropriata livello, più alto di cure mediche.

A volte i sintomi della gravidanza normale, come mal di testa, occasionale visione offuscata, dolore addominale, gonfiore e sono davvero i sintomi della preeclampsia e non qualcosa che dovrebbe solo essere respinto, senza prove da parte dei fornitori di assistenza sanitaria. ", Dice Donna Santillan." Essere in grado di determinare che una gravidanza è influenzata da preeclampsia precoce aiuterà donne pagano attenzione alla loro sintomi e di ottenere cure mediche prima che gli effetti della preeclampsia diventare grave sia per la madre e il bambino. Le donne che hanno partecipato a questo studio donando loro campioni di sangue hanno dato un grande contributo al progresso della salute delle donne. "

Ciò che i ricercatori hanno trovato era che materna copeptina plasma - un inerte, biomarker stabile di secrezione di vasopressina, con una emivita sostanzialmente più lungo nel sangue di vasopressina - è un biomarker clinicamente utile che predice preeclampsia. Utilizzando campioni dalla banca tessuto fetale materno, una parte importante della University of Tissue Salute della Iowa Women Repository, i livelli di copeptina sono stati misurati durante la gravidanza nel plasma materno da donne con preeclampsia e di controllo. Livelli Copeptina erano significativamente più alti durante le gravidanze preeclamptic che nelle gravidanze di controllo.

Il gruppo sta attualmente lavorando per determinare se il biomarcatore copeptina è anche elevato nelle urine, e potrebbe quindi essere utilizzato in un kit di prova di casa semplice.

Mentre non ci sono attualmente trattamenti per preeclampsia diversi parto prematuro del bambino, i ricercatori stanno anche studiando nuovi bersagli farmacologici. Il gruppo ha dimostrato che l'infusione di vasopressina in topi in gravidanza provoca tutti i principali sintomi della preeclampsia. Fino a questa scoperta, non c'era alcun modello efficace degli eventi precoce di gravidanza che precipitano preeclampsia animali.

"Abbiamo rotto il circolo di 'nessun test, nessun modello, nessuna cura', che ha afflitto il campo preeclampsia per secoli", osserva Grobe. "Improvvisamente abbiamo identificato un ormone che è elevata ben prima della malattia, e hanno dimostrato che questo ormone può causare i sintomi. E 'solo una questione di tempo prima di poter terapeutico bersaglio in questo sistema come un intervento preventivo o curativo."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha