Prescrizione di antibiotici dovrebbero essere standardizzati in tutta Europa per aiutare a contrastare Resistenza, esperti invitano

Maggio 6, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Prescrizione di antibiotici per le malattie respiratorie deve essere standardizzato in tutta Europa per aiutare a ridurre la prescrizione inappropriata e resistenza, dicono gli esperti in uno studio pubblicato sul sito del British Medical Journal.

La resistenza agli antibiotici è un problema crescente in tutto il mondo. In Europa, il 39% dei batteri invasivi erano resistenti alla penicillina nel 2006 e la prescrizione di antibiotici inutili, in particolare per le malattie respiratorie, è stato incolpato per aumentare la resistenza agli antibiotici.

Alcuni dati suggeriscono anche che la maggior parte delle prescrizioni di antibiotici non aiutano questi pazienti migliorano più rapidamente qualsiasi, anche se i risultati non sono ancora chiare.




Così un team di ricercatori di cui per descrivere la variazione in prescrizione di antibiotici per tosse acuta in Europa, e il suo impatto sul recupero.

Lo studio ha coinvolto 3.402 adulti con tosse insorgenza o peggioramento o una possibile infezione del tratto respiratorio inferiore. I pazienti sono stati reclutati da 14 reti di ricerca di cure primarie in 13 paesi europei (Galles, Inghilterra, Paesi Bassi, Spagna, Germania, Ungheria, Belgio, Polonia, Italia, Svezia, Norvegia, Finlandia e Slovacchia).

Anamnesi, le condizioni, i sintomi esistenti e la loro gestione, tra cui la prescrizione di antibiotici, e la temperatura sono stati registrati per ogni paziente. I medici poi valutato la gravità dei loro sintomi utilizzando una scala di punteggio riconosciuta.

I pazienti hanno registrato e valutato la gravità dei loro sintomi per 28 giorni utilizzando diari sintomo.

Nel complesso, gli antibiotici sono stati prescritti per il 53% dei pazienti, ma la prescrizione variava dal 20% a quasi il 90% attraverso le reti. Ad esempio, i pazienti in Slovacchia, Italia, Ungheria, Polonia e Galles erano almeno il doppio di probabilità di essere antibiotici prescritti rispetto alla media complessiva, mentre i pazienti in Norvegia, Belgio e Svezia sono stati almeno quattro volte meno probabilità di essere prescritto antibiotici rispetto al media complessiva.

Le principali differenze tra la decisione o meno di prescrivere un antibiotico sono rimasti, anche dopo che i ricercatori hanno regolato per i sintomi, durata della malattia, il fumo, l'età, la temperatura e le condizioni esistenti (co-morbilità).

Inoltre, questa variazione nella prescrizione di antibiotici non è stato associato con differenze clinicamente importanti nel recupero dei pazienti.

C'erano anche marcate differenze tra le reti nella scelta di antibiotici. L'amoxicillina è stata nel complesso l'antibiotico più comune prescritti, ma questo varia da 3% delle prescrizioni in Norvegia al 83% in Inghilterra. Queste differenze possono essere dovute a diversi orientamenti e le abitudini di diversi paesi, affermano gli autori.

Questo è il più grande studio di questo tipo, ed i risultati suggeriscono che la gestione della tosse acuta è un problema che è appropriato per percorsi assistenziali internazionali standardizzati promuovono conservatore prescrizione di antibiotici, concludono gli autori.

Il professor Chris Butler, della Cardiff University, che ha condotto lo studio, ha detto:. "Questa ricerca collaborativa internazionale ha mostrato che le grandi differenze di prescrizione di antibiotici tra i paesi non sono giustificate da motivi clinici identifica quindi una grande opportunità per una maggiore standardizzazione delle cure in tutta Europa . "

Il professor Herman Goossens dell'università di Anversa, che coordina la Rete di Eccellenza GRACE ha aggiunto: "Questa minaccia di resistenza agli antibiotici è probabile che sia più acuta medici devono affrontare crescenti richieste di prescrivere antibiotici per tosse acuta in mezzo alla corrente globale H1N1 influenza pandemica. Questa nuova prove dovrebbe rivelarsi determinante nel contenere la prescrizione di antibiotici. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha