Prima dell'agente infettivo associato a tumore del colon identificato

Maggio 10, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Per la prima volta, un microrganismo specifico è stato trovato per essere associato con il cancro colorettale umano. In due studi pubblicati online il 17 ottobre a Genome Research, gruppi di ricerca indipendenti hanno individuato Fusobacterium nel tessuto del cancro del colon, una scoperta che potrebbe aprire nuove strade per la diagnosi e il trattamento della malattia.

Il cancro del colon si classifica come la seconda causa di decessi per cancro, e mentre la causa di fondo è chiaro, l'infiammazione è conosciuto per essere un fattore di rischio. Tumori gastrici sono stati preventivamente associata infiammazione mediata dal microorganismo H. pylori, per cui è possibile che alcune delle molte specie di microbi presenti nell'intestino potrebbe essere associato con tumori colorettali.

Due gruppi di ricerca indipendenti hanno ora identificato un potenziale legame tra un microrganismo e del colon, rendendo l'osservazione inaspettato che un singolo genere di batteri, Fusobacterium, si trova più spesso nei tessuti tumorali di colon di tessuto normale.




"Questo è stato particolarmente sorprendente perché, anche se Fusobacterium, il batterio che abbiamo trovato nei tumori del colon, è un patogeno noto", ha detto il Dr. Robert Holt della BC Cancer Agency e Simon Fraser University, e autore senior di una delle relazioni ", è una rarissima costituente del normale microbioma intestinale e non è stato associato in precedenza con il cancro. "

"E 'stato anche sorprendente che ... Fusobacterium ha già stato segnalato per essere associate a stare con colite ulcerosa, che è di per sé un fattore di rischio per il cancro del colon", ha osservato il dottor Matthew Meyerson del Cancer Institute Dana-Farber e autore senior dello altro studio.

Il gruppo di Holt identificato Fusobacterium dal sequenziamento del RNA presente nel tessuto del cancro del colon e rispetto questo RNA da tessuto normale colon, alla ricerca di sequenze che hanno origine da microrganismi, mentre la squadra di Meyerson sequenziato il DNA presente nei tessuti tumorali e tessuti normali per trovare sequenze microbiche.

Holt e Meyerson sia notato che, anche se non è chiaro in questo momento se infezione Fusobacterium è una causa o conseguenza di tumori del colon-retto, il microbo potrebbe rivelarsi molto utile in clinica come marker per il cancro. Se Fusobacterium si trova ad essere causale per la malattia, le sperimentazioni cliniche potrebbero valutare l'efficacia di antiobiotics o vaccini per trattare o prevenire il cancro.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha