Principio attivo di Herb cinese comune dimostrato di ridurre l'ipertensione

Maggio 28, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Circa 50 milioni di americani hanno l'ipertensione, cioè, la misurazione della pressione arteriosa al di sopra del range di normalità (meno di 120/80 mmHg). Se non trattata, può portare ad attacchi di cuore, ictus, o malattie renali. Cambia stile di vita sono il trattamento di prima fase per la malattia, ma se falliscono, i farmaci sono prescritti.

Molti pazienti con pressione alta hanno cercato sollievo dalla medicina complementare e alternativa (CAM). In questo modo, molti hanno consumato danshen, un'erba cinese usato nella medicina orientale che promuove il flusso di sangue e tratta le malattie cardiovascolari.

Tanshinone IIA è un principio attivo di danshen. Poiché Tanshinone IIA è ampiamente disponibile, un team di ricercatori ha utilizzato per verificare se questo principio attivo può ridurre la pressione sanguigna. In uno studio a breve-to-be-released, utilizzando un modello animale, gli scienziati hanno scoperto che Tanshinone IIA fa ridurre la pressione sanguigna.




Sintesi di Metodologia

Per valutare l'effetto di Tanshinone IIA, il protocollo consisteva in più parti. I ricercatori hanno applicato il protocollo 2-rene-1-clip per indurre ipertensione renale in maschi criceti siriani dorati. Gli animali sono stati anestetizzati e un approccio retroperitoneale stato utilizzato per posizionare un clip argento per costringere l'arteria renale destra. Criceti e topi sham sottoposti la stessa procedura, tranne che per il posizionamento di una clip.

Entrambi i gruppi di criceti ricevuto 50 |Мg di Tanshinone IIA/100 g di peso corporeo una volta al giorno per due settimane. Dopo il periodo di trattamento di due settimane, pressione arteriosa media è stata misurata nella carotide destra. Per esaminare le azioni microvascolari del tanshinone IIA ricercatori hanno applicato localmente sulla busta guancia hamstersЎЇ o topi muscoli Cremaster per raggiungere la concentrazione finale di uno |Мg/ml o cinque |Мg/ml. Dopo l'applicazione di Tanshinone IIA, l'esperimento è stato continuato per un ulteriore periodo di 60 minuti al fine di misurare il diametro arteriolare e peri-arteriolare concentrazione di ossido nitrico.

Risultati

Tanshinone IIA è stato trovato per avere significativamente ridotto la pressione del sangue nei criceti. La costrizione sperimentale dell'arteria renale aumento della pressione arteriosa media per 161.2ЎА6.9 mmHg rispetto a 114.3ЎА9.2 mmHg in criceti di pari età. Il trattamento con 50 |Мg Tanshinone IIA/corpo 100g per due settimane ha ridotto la pressione arteriosa media da 161.2ЎА6.9 a 130.0ЎА7.8 mmHg.

Il team di ricerca ha anche scoperto che Tanshinone IIA causato ampliamento delle arteriole della guancia di criceto microcircolazione via aumentata espressione di ossido nitrico sintasi endoteliale. L'applicazione topica di Tanshinone IIA in uno |Мg/ml e cinque |Мg/ml causato significativa vasodilatazione dose-correlato, indicato dal rapporto aumentato agente/controllo di diametri arteriolare da 1,0 a 1.25ЎА0.08 e 1.57ЎА0.11 rispettivamente , nella guancia di criceto. L'aumento del rapporto diametro arteriolare era significativa rispetto al veicolo per ciascuna concentrazione nonché per il confronto tra le due concentrazioni di Tanshinone IIA.

Conclusioni

Come risultato delle conclusioni i ricercatori hanno concluso che Tanshinone IIA: (1) ha ridotto significativamente la pressione del sangue nei criceti, (2) migliorato l'espressione della ossido nitrico sintasi endoteliale, (3) l'aumento della produzione di ossido nitrico e (4) sangue indotto pressione cambia attraverso vasodilatazione in microvasi sanguigni criceto. Mentre i meccanismi di come Tanshinone IIA o lavorare danshen nell'ipertensione non sono ancora completamente compresi, questi risultati contribuiscono allo sforzo di portare la medicina complementare e alternativa e la cura allopatica più vicini nel trattamento di pazienti ipertesi.

Il loro studio sarà presto pubblicato sull'American Journal of Physiology ЁC Cuore e Fisiologia circolatorio (15 dicembre 2006), doi: 10,1152/ajpheart.01027.2006, e ha diritto endoteliale ossido nitrico sintasi è un molecolare vascolare target per la Danshen cinese Erbe in Ipertensione. E 'stato condotto dal team di David D. Kim, PhD, OMD; Fabiola A. SЁўnchez, PhD; Ricardo G. DurЁўn, BS; Takehito Kanetaka, MD; e Walter N. DurЁўn, PhD, tutti i Programmi in Biologia Vascolare, Dipartimento di Farmacologia e Fisiologia e Dipartimento di Chirurgia, UMDNJ-New Jersey Medical School, Newark, NJ.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha