Programma di yoga Specialized potrebbe aiutare le donne con incontinenza urinaria

Aprile 3, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un'antica forma di meditazione e di esercizio potrebbe aiutare le donne che soffrono di incontinenza urinaria, secondo un nuovo studio condotto da UC San Francisco.

In uno studio programmato per essere pubblicato il 25 aprile 2014 a Femmina Pelvic Medicina e Chirurgia Ricostruttiva, la rivista ufficiale della American Society Urogynecologic, ricercatori UCSF scoperto che un programma di formazione di yoga, progettato per migliorare la salute pelvica, può aiutare le donne ad acquisire maggiore controllo sul loro minzione ed evitare accidentali perdite di urina.

"Yoga è spesso diretta a attenta consapevolezza, aumentando il rilassamento, e alleviare l'ansia e lo stress", ha detto il primo autore Alison Huang, MD, professore assistente presso la Scuola di Medicina UCSF. "Per queste ragioni, lo yoga è stato diretto ad una varietà di altre condizioni - la sindrome metabolica o sindromi di dolore - ma c'è anche una ragione per pensare che potrebbe aiutare per l'incontinenza pure."




Huang ei suoi colleghi hanno reclutato 20 donne dalla Bay Area, che sono stati 40 anni di età e che soffriva di incontinenza urinaria su base giornaliera. La metà sono stati assegnati in modo casuale a partecipare a un programma di sei settimane di terapia yoga e l'altra metà non erano. Le donne che hanno preso parte al programma di yoga sperimentato un generale miglioramento del 70 per cento - o la riduzione - della frequenza della loro perdita di urina rispetto alla linea di base. Il gruppo di controllo - o il gruppo che non ha inizio la terapia yoga - avevano solo il 13 per cento di miglioramento. La maggior parte del miglioramento osservato in incontinenza era in incontinenza da sforzo, o perdita di urina causata da attività che aumentano la pressione addominale, come tosse, starnuti, e chinandosi.

Huang ei suoi colleghi ritengono che lo yoga può migliorare l'incontinenza urinaria attraverso più di un meccanismo. Poiché l'incontinenza è associato con l'ansia e la depressione, le donne che soffrono di incontinenza possono beneficiare di enfasi di yoga sulla meditazione consapevole e relax. Ma la pratica regolare dello yoga può anche aiutare le donne a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico che sostengono la vescica e di protezione contro l'incontinenza.

"Abbiamo pensato che questo sarebbe una buona opportunità per le donne di utilizzare lo yoga per diventare più consapevoli e avere più controllo sui loro muscoli del pavimento pelvico", ha detto Huang.

Circa 25 milioni di adulti in America soffrono di qualche forma di incontinenza urinaria, secondo l'Associazione Nazionale per la Continenza. Fino al 80 per cento di loro sono donne. L'incontinenza urinaria diventa più comune, come le donne di età, anche se molte giovani donne soffrono anche di esso.

"Abbiamo specificatamente sviluppato un programma di terapia yoga che sarebbe sicuro per le donne anziane, comprese le donne con difficoltà di deambulazione minori", ha detto Huang. "Così siamo stati parzialmente valutare la sicurezza di questo programma per le donne anziane che sono a più alto rischio di avere incontinenza, in primo luogo."

Non tutti i tipi di yoga può aiutare con incontinenza urinaria. Il programma di yoga utilizzato nello studio è stato appositamente progettato con il contributo di consulenti yoga Leslie Howard e Judith Hanson Lasater, che hanno esperienza di insegnamento alle donne di praticare lo yoga in modo che miglioreranno la loro salute pelvica. Ancora Huang ei suoi colleghi ritengono che molte donne della comunità può essere insegnato a preservare la forza muscolare pelvico e prevenire l'incontinenza.

"Sarebbe un modo per le donne di ottenere un maggiore controllo sui loro muscoli del pavimento pelvico, senza dover passare attraverso la terapia tradizionale riabilitazione costoso e richiede molto tempo", ha detto Huang.

Gli uomini non sono stati inclusi in questo studio perché l'incontinenza urinaria negli uomini è spesso legato a problemi legati alla prostata, che può essere meno in grado di migliorare con lo yoga. Huang ei suoi colleghi sperano di costruire alla fine di questo studio e di raddoppiare la durata dello studio di 12 settimane.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha