Promettente nuovo trattamento per chi soffre di colite ulcerosa

Giugno 18, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Per le persone con la malattia cronica colite ulcerosa, la vita può essere limitata a poche funzioni sociali e viaggi lontano da casa.

Una nuova terapia promettente lanciato da Università di specialisti gastroenterologia Kentucky può offrire la vita migliorate per i pazienti affetti da moderata a forme gravi della malattia.

La colite ulcerosa provoca infiammazione e ulcere nel colon, causando dolore addominale e tali frequenti viaggi al bagno che normale routine possono essere disturbate. Trovare il giusto trattamento può essere difficile, con terapie che possono includere gli steroidi e farmaci anti-infiammatori, o possibilmente chirurgia in ben 25 al 40 percento dei pazienti con colite ulcerosa.




Un farmaco già utilizzato per altre malattie infiammatorie, tra cui il morbo di Crohn e l'artrite reumatoide, ha ricevuto l'approvazione della FDA per il trattamento della colite ulcerosa, dopo un buon rendimento negli studi clinici. Regno Unito è stato un investigatore principale di infliximab, marca Remicade, e iscrive il più grande gruppo di studio in Nord America.

"E 'molto gradito ai nostri opzioni di trattamento", ha detto Willem JS Devilliers, MD, Ph.D., capo della divisione britannica di Malattie Digestive e Nutrizione. DeVilliers co-autore di un rapporto del processo, che è stato recentemente pubblicato sul New England Journal of Medicine.

Uno dei partecipanti allo studio è Robert Lewandowski, di Hager Hill nella contea di Johnson. Lewandowski è stata diagnosticata la malattia di una decina di anni fa e ha visto i piani di pensionamento lui e sua moglie ha fatto scivolare via come è diventato sempre più riluttanti a uscire di casa.

"La prima cosa da fare è quando si pensa di andare da qualche parte, si deve pensare a dove il bagno è e quanto velocemente si può arrivare ad essa," ha detto Lewandowski. "Alla fine, si smette di andare e fare le cose perché è troppo di un problema."

La malattia di Lewandowski è andato in remissione dopo pochi anni, poi riapparve, mandandolo al bagno 20 o più volte al giorno. Terapie ha usato in passato non ha funzionato, per cui il suo medico gli di cui lo studio clinico a Regno Unito. Vide un miglioramento quasi subito, e un anno dopo, è in grado di condurre una vita normale, senza sintomi della malattia. "Sono felice", ha detto.

Il farmaco viene somministrato per via endovenosa, con un regime iniziale di tre dosi di infliximab, seguita da infusioni di manutenzione ogni otto settimane. Quasi il 70 per cento dei pazienti trattati con il farmaco sperimentato risposta clinica e di remissione nelle prime fasi del processo, e quasi tutti avuto risultati significativi dopo un anno di terapia.

Per ulteriori informazioni, contattare la divisione britannica di Malattie Digestive e Nutrizione (859) 323-5575.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha