Protein crede per proteggere contro il cancro ha un Mr. Hyde Side

Aprile 18, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In una resa biologica di strano caso di finzione del Dr. Jekyll e Mr. Hyde, i ricercatori della Mayo Clinic campus in Florida e la Harvard Medical School hanno scoperto che una proteina pensato per proteggere contro lo sviluppo del cancro in realtà può stimolare la diffusione dei tumori.

Gli scienziati, riportando in 3 set questione di Biologia Molecolare e Cellulare, hanno scoperto che FOXO3a, un fattore di trascrizione che regola l'espressione genica, si attiva quando le cellule tumorali in crescita cominciano a morire di fame. La loro ricerca suggerisce che questa proteina, quindi, attiva interruttori molecolari che permettono alle cellule tumorali di invadere i tessuti circostanti.

"Si tratta di una completa inversione di quello che tutti ci pensò FOXO3a - che dovremmo trovare un modo per attivare questo fattore di trascrizione al fine di combattere la crescita del cancro", spiega il biologo cancro Peter Storz, Ph.D., ricercatore principale dello studio dalla Mayo Clinic in Florida. I risultati dello studio, che è stato finanziato in parte dal Dipartimento della Salute della Florida, illustrano il crescente riconoscimento della comunità di ricerca che le proteine ​​possono svolgere più ruoli rispetto alla progressione del tumore, dice.




"Sempre più vediamo che, quando si tratta di cancro, le proteine ​​possono avere personalità multipla," dice il Dott Storz. "Le proteine ​​una volta credevano fermamente di essere soppressori tumorali che proteggono contro lo sviluppo del cancro sono stati recentemente trovati ad agire come oncogeni, o promotori di cancro, in alcuni tumori e in alcune circostanze biologiche. Ora capiamo che le proteine ​​si comportano in modi diversi, a seconda del cellulare contesto. "

Dr. Storz e dei suoi colleghi del laboratorio si concentrano sulla comprensione di come le cellule tumorali diffuse. Questo studio si basa su una recente scoperta collaborando autore Alex Toker, Ph.D., professore associato, Dipartimento di Patologia, Harvard Medical School. Dr. Toker ha scoperto che Akt, una proteina che protegge le cellule tumorali morte cellulare programmata e induce la proliferazione del cancro, in alcune circostanze inibisce anche l'invasione delle cellule tumorali. "Si tratta di una proteina importante che il dogma detto agisce come un oncogene, ma che Dr. Toker dimostrato potrebbe anche inibire la diffusione del cancro, e quindi può agire come un soppressore di metastasi," dice il Dott Storz.

Perché Akt è un importante regolatore negativo della FOXO3a, il team ha esaminato se FOXO3a era in realtà il giocatore con la doppia personalità Jekyll e Hyde. Essi hanno scoperto che il fattore di trascrizione effettivamente tornare alla sua persona pericolosa quando una cellula tumorale viene fame. "La nostra ipotesi è che se una cellula tumorale non ottiene i nutrienti di cui ha bisogno, si accende FOXO3a, che porta alla migrazione e l'invasione delle cellule tumorali in aree con migliori condizioni di crescita," dice il Dott Storz. "Questi dati si adatta perfettamente con i risultati del Dr. Toker su Akt, perché Akt obiettivi FOXO3a."

Lo studio è stato finanziato da un Bankhead-Coley sovvenzione da parte del Dipartimento della Salute della Florida, e il sostegno del Dipartimento della Difesa e il National Institutes of Health.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha