Protein Improbabile Aumenta metastatico del colon la crescita del cancro

Marzo 16, 2016 Admin Salute 0 14
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

DURHAM, NC - I ricercatori hanno identificato una proteina improbabile che consente il cancro del colon a fiorire e prosperare una volta che si è diffuso o "metastasi" per il fegato. Essi suggeriscono questa proteina potrebbe essere un potenziale bersaglio per bloccare la crescita di tumori del colon metastatico.

La proteina, chiamata periostina, viene normalmente prodotta dalle cellule ossee, ma i ricercatori hanno trovato inaspettatamente elevati livelli di periostina all'interno delle cellule tumorali del colon che si era diffuso al fegato. A ben guardare, hanno scoperto che le cellule tumorali abilitato periostina di sfuggire loro scomparsa previsto e di sopravvivere nelle condizioni più ostili, con nutrimento ridotta o ossigeno. Inoltre, periostina indotto la crescita dei vasi sanguigni vicino al tumore che finirebbe per alimentare la sua crescita, un processo noto come angiogenesi.

I risultati sono significativi perché il cancro del colon-retto è la seconda causa di morte per cancro negli Stati Uniti ed è il tumore più comune per diffondere al fegato, ha detto che i ricercatori del Comprehensive Cancer Center Duca e il dipartimento di farmacologia e biologia del cancro alla Duke University Medical Center. Una volta che il cancro del colon è diffuso, si trasforma spesso mortale, ma gli scienziati sanno poco su come e perché le cellule tumorali possono sopravvivere in un ambiente spesso ostile di distanza dal sito del tumore primario.




I risultati dello studio Duke sono pubblicati nel 20 APRILE 2004, numero di Cancer Cell.

Investigatore principale dello studio, duca farmacologo Xiao-Fan Wang, Ph.D., ha detto che i risultati indicano verso il ruolo inatteso di geni che non sono considerati classici "oncogeni" - quelli che svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo del cancro. Piuttosto, questo gene e la proteina che produce, periostina, sono elementi genetici normali di crescita ossea, che sono in qualche modo erroneamente attivati ​​dalla macchina cancro del colon andato storto. Essi non causano il cancro, ma modificano il suo comportamento una volta che è cresciuto, ha detto.

"Durante lo sviluppo del tumore e metastasi, le cellule si accumulano una serie di mutazioni, e queste mutazioni possono attivare le proteine ​​che dovrebbero essere dormiente in quel tipo di tessuto", ha detto Wang. "Periostina non causa normalmente proliferazione cellulare, ma nel caso di cancro al colon, esso viene attivato nel tessuto sbagliato e modifica il comportamento della cellula tumorale e il suo microambiente generale per promuovere metastasi".

Nello studio, Wang e Shideng Bao, Ph.D., primo autore sulla carta, cercato proteine ​​che metastatici tumori colorettali over-produzione. Inaspettatamente, hanno scoperto che il gene per la periostina è sovraespresso in oltre l'80 per cento dei tumori del colon umano, con i tumori che hanno metastatizzato la massima espressione. Ulteriori studi implicano che periostina è anche sovraespresso in alcuni tipi di cancro al seno, tumori ovarici e gliomi, però che il lavoro è ancora in fase preliminare, ha detto Wang.

Avanti, hanno iniettato le cellule tumorali del colon - con o senza periostina - in topi. Le cellule tumorali con periostina cresciuto in enormi metastasi, nonostante le condizioni in cui il cancro è stato privato di fattori di ossigeno e di crescita. Le cellule tumorali senza periostina morirono in fretta, lo studio ha mostrato. Periostina anche promosso la crescita delle cellule endoteliali dei vasi sanguigni circostanti, rafforzando in tal modo fonte di nutrienti del tumore.

Wang e Bao studiato perché si sono verificati questi effetti, e hanno scoperto che periostina attivato un percorso all'interno delle cellule - chiamato Akt/PKB - che è noto per promuovere la sopravvivenza delle cellule. Dimostrando come consente periostina metastasi sopravvivenza può illuminare i punti più accessibili lungo il percorso in cui per bloccare la sua azione, ha detto Wang.

"E 'utile sapere quali geni sono elevati nel cancro e di utilizzare queste informazioni per diagnosticare la malattia, ma è estremamente utile per capire perché questi geni funzionano il loro modo di fare, in modo da poter modificare o bloccare le loro azioni con le terapie altamente mirati , "Wang ha aggiunto.

Il prossimo passo del team di Duke è quello di identificare i geni e le proteine ​​addizionali che sono elevati in vari tipi di cancro e analizzare la loro attività all'interno del tumore. Molte proteine ​​che sono elevati sembrano non avere effetto sulle cellule, ma un'analisi più approfondita della loro funzione rivela che colpiscano qualche aspetto della crescita del cancro o di sopravvivenza, ha detto Wang.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha