Proteina del sangue Rileva Cancro ai polmoni, anche At fase più precoce

Aprile 19, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricercatori biofarmaceutiche hanno trovato una proteina nel sangue che dicono è collegato a tutte le fasi del cancro ai polmoni, ma che mostra raramente nel sangue di persone senza la malattia. Test per questa proteina potrebbe aiutare i medici a decidere se i fumatori o altri ad alto rischio di cancro ai polmoni dovrebbero essere indirizzati per l'imaging polmonare, dicono gli investigatori.

Un esame del sangue per lo screening diagnostico individui ad alto rischio per il cancro al polmone potrebbe essere pratiche da usare e conveniente, dicono gli investigatori Panacea Pharmaceuticals, Inc., di Gaithersburg, Md.

"Un test positivo per questa proteina marker, seguita da TC, può aiutare a identificare le persone con cancro del polmone in una fase in cui il trattamento è più efficace, forse anche curativo", ha detto ricercatore Mark Semenuk, che presenta i risultati di un test di studio la specificità e la sensibilità del test del sangue.




Attualmente, non ci sono esami del sangue approvati a disposizione per aiutare a rilevare il cancro ai polmoni, che dovrebbe essere diagnosticata in 213.000 persone negli Stati Uniti quest'anno, e sarà responsabile per più di 160.000 morti, secondo il National Cancer Institute. In genere, la scansione o la radiografia del torace CT vengono eseguiti su persone che hanno sviluppato i sintomi del cancro del polmone, ma per il momento il paziente è sintomatico della malattia è spesso ben avanzato. Questi due metodi non sono spesso utilizzati in screening precoce per il potenziale di cancro al polmone in questioni come prezzo e se i metodi radiologici sono adatti per lo screening di routine su larga scala. "

La proteina mirata nel test del sangue è aspartil umano (Asparaginyl) Я-idrossilasi (HAAH), che i ricercatori farmaceutici Panacea dicono è anormalmente espresso sulla superficie delle cellule tumorali rispetto alle cellule normali, dove risiede all'interno del corpo cellulare. HAAH si trova anche nel siero di soggetti con cancro. La proteina riconosce fattori di crescita della superficie cellulare e li modifica, Semenuk dice, spingendo le cellule in crescita incontrollata. E 'probabile che l'aumento di espressione HAAH è un primo passo nello sviluppo del cancro, poiché tutte le fasi del cancro polmonare esprimono approssimativamente allo stesso livello della proteina rispetto alle cellule normali adiacenti.

Così rilevamento HAAH nel sangue in grado di rilevare il cancro ai polmoni prima che diventi sintomatica, dice.

La colorazione di normale rispetto a cellule tumorali ha scoperto che HAAH è espresso in una vasta gamma di carcinomi, compreso il cancro del polmone, Semenuk relazioni. In questo studio, i ricercatori hanno scoperto che il 99 per cento dei 160 pazienti che hanno rappresentato tutte le fasi e vari tipi di cancro ai polmoni, avevano alti livelli di proteine ​​HAAH nel sangue, ma solo nove per cento di 93 non fumatori senza cancro al polmone avuto un sangue HAAH positivo test.

In un gruppo di 50 fumatori non noti di avere il cancro, quattro pazienti avevano livelli di HAAH che erano superiore alla linea proiettata "cut-off" stabilito tra lo sviluppo del cancro e nessuna malattia, dice Semenuk. Non è noto, tuttavia, se queste quattro persone hanno finalmente sviluppare il cancro ai polmoni, perché i campioni sono stati forniti per motivi di studio, senza accesso alle cartelle cliniche dei pazienti, e ulteriori prove possono cambiare questo punto di cut-off, aggiunge.

"Questi risultati sono molto incoraggianti, perché punta a quei pazienti che hanno più probabilità di avere bisogno di ulteriori test", ha detto Semenuk. "Elevati livelli di HAAH non possono confermare se una persona ha il cancro ai polmoni, ma può essere utilizzato come test di screening di routine per raccomandare la valutazione ulteriori diagnostica. Questo è il modo più test di biomarcatori del cancro, come il PSA o CEA, hanno lo scopo di lavorare, e questo può essere uno dei più efficaci finora ".

Questa ricerca è stata presentata 18 settembre a Atlanta, Georgia, presso l'Associazione americana per la seconda Conferenza internazionale di ricerca sul cancro in Diagnostica Molecolare in Cancro dello sviluppo terapeutico.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha