Proteine ​​DNA-riparazione può essere la chiave per prevenire il ripetersi di alcuni tumori

Giugno 9, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Proprio come il corpo può diventare resistenti agli antibiotici, certi metodi di uccisione tumori possono finire per creare cellule tumorali resistenti. Ma una University of Central Florida professore ha trovato una proteina presente in molti tipi di cancro, tra cui cancro al seno e alle ovaie, che potrebbe essere utile nella prevenzione dei tumori di tornare.

La proteina, KLF8, sembra proteggere le cellule tumorali da farmaci volti a ucciderli e anche aiutare la capacità delle cellule tumorali 'di rigenerarsi.

"Tutte le cellule hanno un meccanismo di riparazione del DNA," ha spiegato Jihe Zhao, un medico e ricercatore, che negli ultimi mesi ha pubblicato diversi articoli relativi alla proteina nel Journal of Biological Chemistry e Oncogene, tra gli altri. "Ecco perché siamo sopravvissuti costanti minacce di danno del DNA. Ma KLF8 è sovraespresso in specifici tumori, come il cancro al seno e alle ovaie. Il pensiero è che se siamo in grado di impedire che l'accensione, potremmo essere in grado di fermare i tumori di tornare come parte della terapia. Abbiamo ancora bisogno di fare molto di più di ricerca, ma è plausibile.




Ci sono tra 2,5 milioni e 2,7 milioni di donne che hanno il cancro al seno negli Stati Uniti e il 10 al 20 per cento sperimenteranno una recidiva, secondo l'American Cancer Society. Attuali opzioni di trattamento, a seconda della fase del cancro, includono la rimozione chirurgica seguita da chemioterapia utilizzando una combinazione di farmaci contro il cancro uccide. Ogni anno circa 22.200 donne sono diagnosticate con cancro ovarico.

DNA chemioterapie a base di danno-dipendono fallimento delle cellule tumorali di riparare i danni al DNA e la successiva morte cellulare, secondo l'articolo di giornale. Elevati livelli aberranti di funzione di riparazione del DNA nelle cellule probabilmente non solo aumentare la resistenza delle celle a tali terapie, ma anche la malignità delle cellule a causa di improprio DNA genomico e instabilità cromosomica riparazione-mediata.

Nello studio, la squadra di Zhao testato un farmaco anticancro specifico utilizzato nel trattamento del cancro al seno per determinare il ruolo della proteina.

"Infatti, i nostri risultati hanno chiaramente collegato la riparazione del DNA KLF8-promosso alla resistenza delle cellule alla morte cellulare indotta da doxorubicina,", ha detto Zhao. "Resta da stabilire se KLF8 svolge un ruolo simile a riparare i danni al DNA causati da altri tipi di agenti genotossici come gli agenti alchilanti il ​​DNA e le radiazioni ionizzanti."

Anche così, i risultati suggeriscono che, oltre a migliorare la resistenza ai farmaci delle cellule tumorali, KLF8 potrebbe svolgere un ruolo nel dell'integrità genomica disturbante attraverso la sua funzione di riparazione del DNA aberrante e successivamente contribuire alla progressione aggressiva di cancro.

(0)
(0)
Articolo precedente Reni maschile per soli uomini?
Articolo successivo Social Media Sharing Suites

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha