Prova aiuta a ridurre il rischio di morte nel cancro polmonare avanzato

Marzo 26, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della University of Colorado Cancer Center hanno sviluppato un test che identifica biomarcatori chiave nel cancro del polmone avanzato che ha contribuito a ridurre il rischio di morte del 36 per cento su un periodo di 30 mesi in un recente studio clinico.

"Stiamo passando da un one-size-fits-all modello per la medicina più personalizzata nel cancro del polmone", ha detto University of Colorado School of Medicine professor Fred R. Hirsch, MD, Ph.D., un investigatore Cancer Center che ha sviluppato il verificare insieme con il collega Wilbur Franklin, MD. "Questo è un paradigma completamente nuovo nel trattamento del cancro."

Il test è stato sviluppato nel 2003, quando Hirsch ed i suoi colleghi hanno creato un sistema di punteggio che va da 0 a 400 che ha identificato i pazienti con i più alti livelli della proteina Epidermal Growth Factor Receptor (EGFR). Quelli segnando oltre 200 hanno avuto una prognosi migliore.




Uno studio clinico tenutosi in Europa, conosciuto come FLEX-studio, ha scoperto che il 30 per cento dei pazienti affetti da cancro del polmone avanzato che hanno partecipato avevano alti livelli della proteina EGFR identificato dalla University of Colorado Cancer Center di prova.

La prova consisteva di 1.125 pazienti affetti da cancro del polmone avanzato separati in due gruppi. Un gruppo ha ricevuto chemioterapia standard, mentre l'altro aveva la chemioterapia con il cetuximab droga, un anticorpo che si attacca ai recettori EGFR cima cellule del cancro del polmone e spesso inibisce la loro crescita.

I risultati sono stati annunciati due settimane fa al 2011 pluridisciplinare europeo del Cancer Conference di Stoccolma.

Utilizzando il test Cancer Center, il processo ha dimostrato che i pazienti caucasici con l'espressione sopra di EGFR e trattati con chemioterapia e cetuximab avevano una riduzione del 36 per cento dei decessi, rispetto all'altro gruppo.

Cetuximab, o Erbitux, è utilizzato principalmente per combattere colo-rettale e testa e del collo.

Hirsch, che ha discusso i risultati dello studio in occasione della conferenza di Stoccolma, ha detto che il test è un altro passo verso la ricerca della migliore, più efficace terapia per ogni paziente.

"Con questa medicina personalizzata possiamo identificare sottogruppi di pazienti che possono ottenere migliori effetti di alcuni farmaci," ha detto. "In alcuni casi vi è un potenziale per una cura. In questo momento il tasso di guarigione per il cancro polmonare avanzato è da due a tre per cento in più. Si tratta di un enorme miglioramento, ma tutto si basa sui criteri di selezione."

La Scuola CU di Medicina è un leader di primo piano nella ricerca sul cancro al polmone. D. Ross Camidge, MD, Ph.D., direttore clinico del Programma Oncologia Toracica presso la University of Colorado Hospital e un investigatore Cancer Center, ha contribuito a sviluppare trattamenti farmacologici efficaci per i pazienti con il riarrangiamento del gene ALK, un'anomalia che si verifica in 3-5 per cento dei pazienti affetti da cancro del polmone.

Hirsch è attualmente leader di un trial clinico con colleghi del Southwest Oncology Group che è simile allo studio europeo. Spera che convaliderà ulteriormente il valore predittivo del test in relazione con cetuximab in pazienti con cancro del polmone avanzato. Lo studio (SWOG 0819), dispone di 550 partecipanti e prevede 1.500 totali.

Laboratorio di ricerca di Hirsch è specializzato nell'identificazione biomarcatori in grado di predire i benefici di nuovi farmaci antitumorali e collocare i pazienti giusti con la giusta terapia.

I risultati dello studio europeo dovrebbero essere pubblicati in una prossima edizione di The Lancet Oncology.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha