Può ormone contribuire a trattare la sclerosi multipla a lungo termine?

Aprile 6, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio suggerisce che il trattamento con ormone adrenocorticotropo (ACTH) può essere utile per le persone la cui sclerosi multipla (SM) non è ben controllata attraverso il loro trattamento regolare. Lo studio è stato pubblicato oggi e sarà presentato presso l'American Academy di 65 ° riunione annuale della Neurologia a San Diego, 16-23 marzo 2013.

Lo studio ha coinvolto 23 persone con SM che stavano assumendo terapia interferone-beta e ha avuto almeno una recidiva o cervello scansione mostrando nuova attività della malattia nel corso dell'anno precedente. Sono stati considerati avere "svolta" MS, il che significa che il loro trattamento, che aveva lavorato in precedenza smesso di essere efficace, portando a un peggioramento della disabilità e più frequenti recidive, così come una maggiore evidenza di attività di malattia in scansioni cerebrali.

I partecipanti allo studio sono stati forniti sia ACTH o metilprednisolone come terapia pulse mensile in aggiunta al loro trattamento regolare per un anno. Le persone con SM sapevano quale trattamento che stavano ricevendo, ma i ricercatori hanno esaminato loro non hanno fatto.




I partecipanti sono stati testati ogni tre mesi per 15 mesi. In quel tempo, coloro che ricevono ACTH avuto meno recidive, o 0,08 recidive per paziente cumulati rispetto ai 0,8 recidive per paziente per quelli trattati con metilprednisolone. Coloro che ACTH avuto anche casi di effetti collaterali psichiatrici, mentre coloro che prendono metilprednisolone ha avuto un numero cumulativo di 0,55 episodi per paziente psichiatrico.

"Questi risultati sono interessanti, perché pochi trattamenti sono disponibili per le persone con SM svolta", ha detto l'autore dello studio Regina Berkovich, MD, PhD, della Keck Medical Center di USC di Los Angeles. "Ulteriori studi, compresi studi randomizzati e controllati, sono necessari per convalidare questi risultati preliminari, ma i risultati suggeriscono un potenziale beneficio della terapia pulse ACTH in innovazione SM."

Mentre ACTH è stato approvato per l'uso in ricadute MS per molti anni, il suo costo ha limitato il suo utilizzo ai soli pazienti che hanno bisogno di un trattamento ricaduta alternativa ai corticosteroidi. Si ritiene che questo sia il primo studio sia stato fatto sul suo uso come trattamento cronico per MS. ACTH non è approvato dalla FDA per l'uso come trattamento cronico per la SM.

Lo studio è stato sostenuto da un assegno di ricerca dal Questcor Pharmaceuticals, Inc., produttore di ACTH.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha