Può trattamenti di malattia di cuore di combattimento età degenerazione maculare?

Marzo 19, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Possono trattamenti che riducono i rischi per la malattia cardiovascolare (CVD) aiutare anche degenerazione combattere maculare legata all'età (AMD), una malattia degli occhi che colpisce milioni di americani? CVD e AMD condividono alcuni fattori di rischio come-il fumo, la pressione alta, e l'infiammazione, e un recente studio ha scoperto che le persone che hanno in stadio precoce AMD hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie cardiache. Di questo mese Oftalmologia

, Il giornale della American Academy of Ophthalmology, su come due trattamenti di malattia di cuore, l'aspirina a basso dosaggio e farmaci statine, possono avere un impatto del rischio di AMD e la progressione della malattia.

Basse dosi di aspirina possono offrire protezione Mild da AMD




Record per 39,421women iscritti al 10 anni Study salute della donna (WHS) sono stati utilizzati per valutare l'impatto delle basse dosi di aspirina sul rischio di AMD. Nessuna delle donne aveva AMD, in via preliminare di studio; sono stati assegnati in modo casuale a prendere l'aspirina a basso dosaggio (100 mg a giorni alterni) o un placebo. E 'noto che basse dosi di aspirina riduce sostanzialmente il rischio di grave ostruzione dei vasi sanguigni, per cui i ricercatori motivate potrebbe influenzare i vasi sanguigni che possono giocare un ruolo in AMD. Effetti anti-infiammatori e anti-ossidanti di Aspirina sono stati considerati potenzialmente rilevanti. La ricerca è stata sostenuta dal National Eye Institute.

"Anche se il nostro studio non ha trovato grande beneficio da basse dosi di aspirina, il possibile effetto protettivo modesto abbiamo trovato garantisce ulteriori studi", ha detto il ricercatore William G. Christen, ScD, di Brigham and Women Hospital, Boston, MA. "Se studi futuri confermano i nostri risultati, potrebbe essere importante per rendere il pubblico consapevole di questo beneficio", ha aggiunto.

Il rischio di sviluppare una visione a impatto AMD è stato ridotto by18 cento in donne che hanno preso aspirina a basso dosaggio. Durante lo studio 10 anni, 245 casi AMD sviluppati, 111 nel gruppo aspirina e 134 nel gruppo placebo. "Impatto Vision" è stato definito come una riduzione dell'acuità visiva di 20/30 o peggio a causa di AMD. Anche se non statisticamente significativa, la riduzione del rischio WHS è simile al risultato l'unico altro grande studio randomizzato su questa questione: Physicians 'Health Study I, che ha seguito 22.071 uomini che hanno preso l'aspirina a basso dosaggio o un placebo per cinque anni.

L'obiettivo principale del WHS è stato quello di sapere se la vitamina E e basse dosi di aspirina potrebbero aiutare a prevenire le malattie cardiache e il cancro. Lo studio ha anche riscontrato che AMD donne che non assumevano multivitaminici sembravano beneficiare maggiormente di aspirina a basso dosaggio rispetto agli utenti di vitamine.

Statine Do not Stop Avanzato AMD

Nel più grande studio di uso di statine per i pazienti avanzato AMD fino ad oggi, i ricercatori hanno seguito 744 pazienti arruolati nei Complicazioni di Age-Related degenerazione maculare Prevention Trial (CAPT) per cinque o sei anni. Le statine sono utilizzati principalmente per abbassare il colesterolo nei pazienti CVD, ma influenzano anche meccanismi ritenuti impatto AMD, tra cui la riduzione della proteina marker infiammatorio C-reattiva. Studi precedenti sugli effetti statine 'erano stati inconcludenti. Tutti i pazienti dello studio di coorte CAPT erano a rischio di AMD avanzato, ma nessuno aveva sviluppato avanzati "umido" o "a secco" di AMD al basale. Lo studio è stato sostenuto dal National Eye Institute.

"I dati CAPT non hanno sostenuto un grande effetto per le statine nel ridurre il rischio di AMD avanzato in pazienti che hanno già avuto grande drusen in entrambi gli occhi", ha detto il ricercatore Maureen G. Maguire, PhD, Dipartimento di Oftalmologia, Università della Pennsylvania. Drusen sono depositi biancastri, comuni agli occhi delle persone di età superiore ai 60 anni, che può essere indice di AMD. Utilizzatori di statine erano a rischio leggermente più elevato rispetto ai non-utenti per lo sviluppo avanzato di AMD, ha detto.

Dr. Maguire ha detto diversi fattori possono mascherare un effetto protettivo per le statine, l'essere più importante che la maggior parte dei pazienti che assumono statine per CVD sono ad alto rischio di AMD. Solo uno studio controllato randomizzato potrebbe rivelare impatto statine sulla AMD nella popolazione più ampia, ma dal momento che così tante persone anziane prendono statine potrebbe essere difficile reclutare un gruppo di controllo. E 'anche possibile che le statine potrebbero dover essere preso per più di temporale dello studio CAPT per mostrare un effetto protettivo, ha aggiunto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha