Qual è il ruolo attuale della biopsia epatica nei bambini?

Agosto 23, 2015 Admin Salute 0 69
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Mentre le alternative non invasive sono sempre disponibili, la biopsia epatica fornisce ancora informazioni essenziali in alcuni bambini con malattia epatica, secondo un nuovo documento di posizione sul Journal of Pediatric Gastroenterology and Nutrition, rivista ufficiale della Società Europea di Gastroenterologia Pediatrica, Epatologia e Nutrizione (ESPGHAN ) e la società nordamericana per Gastroenterologia Pediatrica, Epatologia e Nutrizione. La rivista è pubblicata da Lippincott Williams & Wilkins, una parte di Wolters Kluwer Health.

Il documento è stato scritto dal Comitato Epatologia ESPGHAN. "Nonostante la crescente conoscenza ed esperienza nella valutazione non invasiva del fegato, la biopsia epatica rimane il gold standard per la diagnosi di malattia epatica acuta e cronica," commenta membro del Comitato Dr Piotr Socha del Memorial Institute Salute dei bambini, Varsavia.

Biopsia epatica nei bambini - Evoluzione Indicazioni, ma ancora Essential




Negli ultimi anni, nuovi test e le procedure diagnostiche per le malattie del fegato hanno "cominciato a competere seriamente" con lungo stabilito tecniche di biopsia epatica, secondo la relazione della commissione. Tuttavia in alcune situazioni, biopsia epatica fornisce ancora informazioni critiche che non può essere ottenuto in qualsiasi altro modo. "Il Comitato Hepatology ESPGHAN ha lavorato su nuovi criteri di chiarire indicazioni e ottimizzare la resa diagnostica e la sicurezza della procedura in un ambiente 'a misura di bambino' e opportuno", spiega Socha.

Il nuovo documento di posizione individua situazioni specifiche in cui la biopsia è - e non è - necessarie per la diagnosi di malattia del fegato pediatrico. Biopsia continua a svolgere un ruolo importante in follow-up dopo il trapianto di fegato. Varie tecniche alternative per biopsia epatica sono discussi, insieme con il riconoscimento e la gestione delle complicanze.

Il documento delinea anche un protocollo raccomandato e checklist per l'esecuzione pediatrico biopsia epatica, mettendo in evidenza le misure adeguate per garantire la sicurezza e il comfort del paziente. Popolazioni speciali e situazioni in cui la biopsia epatica non devono essere eseguiti o pone alcuni rischi siano recensione - per esempio, in pazienti con alcuni disturbi emorragici.

Il documento si conclude con uno sguardo al ruolo probabile di biopsia epatica in futuro. Con i progressi in test diagnostici e la tecnologia, le tecniche non invasive possono ora fornire informazioni sulla fibrosi epatica e steatosi (cicatrici e tessuto adiposo nel fegato), paragonabile a quello fornito dalla biopsia.

"Tuttavia, in attività di monitoraggio della malattia e la valutazione dei risultati del trattamento, lo studio del tessuto epatico continuerà ad essere insostituibile nel prossimo futuro", il dottor Socha e del Comitato di scrittura.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha