Quale è promettente come bersagli terapeutici nei pazienti con vie biliari cancro? EGFR o HER2?

Marzo 21, 2016 Admin Salute 0 8
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il recettore del fattore di crescita epidermico (EGFR) e il recettore del fattore di crescita epidermico umano 2 (HER2) sono coinvolti nella carcinogenesi di molti tumori maligni. Molecole terapeutiche mirate EGFR e HER2 sono stati utilizzati con successo per il trattamento del colon-retto, della mammella, del polmone e della testa e del collo tumori tra gli altri. Non è noto se EGFR e HER2 sono sovraespressi in avanzato tumore delle vie biliari (BTC) e quindi possono servire come bersagli terapeutici in questi tumori.

Un articolo di ricerca che sarà pubblicata il 28 settembre 2009 nel World Journal of Gastroenterology affronta questa domanda. Un gruppo di ricerca dalla Germania ha studiato EGFR e di espressione di HER2 in campioni bioptici di 124 pazienti (51% donne; età media 64,8 anni), con BTC avanzata diagnosticati tra il 1997 e il 2004. Cinque micrometri sezioni di paraffina tessuto incorporato sono stati esaminati dalla norma, approvato dalla FDA immunoistochimica. I tumori con punteggio di 2+ o 3+ per HER2 espressione sull'immunochimica sono stati inoltre testati per amplificazione del gene HER2 per ibridazione fluorescente in situ (FISH).

I risultati hanno mostrato 34/124 pazienti (27,4%) hanno avuto il cancro della colecisti, 47 (37,9%) aveva intraepatica BTC e 43 (34,7%) avevano extraepatica o peri-ilare BTC. Espressione di EGFR è stata esaminata in un sottoinsieme di 56 campioni. Espressione di EGFR era assente in 22/56 tumori (39,3%). Dei restanti espressione campioni è stata valutata come 1+ in 12 (21,5%), 2+ a 13 (23,2%) e 3+ a 9 (16%), rispettivamente. Espressione di HER2 è stata la seguente: punteggio 0 73/124 (58,8%), segnare 1+ 27/124 (21,8%), 2+ punteggio 21/124 (17%) e il punteggio 3+ 4/124 (3,2%). Amplificazione del gene HER2 è presente in 6/124, determinando un tasso di amplificazione globale del 5%.




I loro risultati dimostrano che EGFR sovraespressione è frequente in BTC. Al contrario, iperespressione di HER2 e l'amplificazione genica è un evento raro. Essi hanno concluso che i test di routine e terapeutico di mira HER2 non sembra essere utile nei pazienti con BTC, mentre il targeting EGFR può essere promettente.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha