Quanto progressi sono stati In vaccinazione contro Hib nelle Americhe?

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il batterio Haemophilus influenzae di tipo b (Hib) provoca almeno 3 milioni di casi di malattia grave ogni anno, e circa 400.000 bambini muoiono ogni anno a causa di polmonite o meningite causata da Hib. I vaccini contro Hib sono sia sicuro e altamente efficace nel ridurre le malattie e le morti da infezioni Hib, e così l'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda l'introduzione di vaccini Hib in tutto il mondo. In un documento politico in PLoS Medicine, M. Carolina Danovaro-Holliday (Pan American Health Organization, OPS) e colleghi esaminare l'andamento del Hib introduzione del vaccino nelle Americhe.

Scoprono che entro la fine del 2006, tutti i paesi delle Americhe, ad eccezione di Haiti, avevano incluso Hib nel loro programma di immunizzazione. I fattori che hanno favorito questa ampia regione Hib adozione vaccino, dicono, inclusi una forte volontà politica, dati a sostegno di un elevato onere Hib malattia e l'impatto positivo della vaccinazione Hib in early adopters, e l'esistenza di un meccanismo chiamato il Fondo rotativo per l'acquisto all'ingrosso di vaccini. Ma "gli sforzi sono ancora necessari", affermano gli autori, "per migliorare la copertura della vaccinazione e per rafforzare invasiva sorveglianza delle malattie batteriche nei paesi in via di sviluppo."

Citation: Danovaro-Holliday MC, Garcia S, de Quadros C, Tambini G, Andrus JK (2008) I progressi nella vaccinazione contro Haemophilus influenzae tipo b nelle Americhe. PLoS Med 5 (4): E87




Come cambierà la polmonite infanzia se le campagne di vaccinazione sono un successo?

Nei paesi in via di sviluppo, due batteri, pneumococco e Hib, sono le cause dominanti di polmonite grave nei bambini. L'introduzione di vaccini contro queste malattie potrebbe ridurre il peso globale di polmonite grave di circa la metà. In PLoS Medicine di questa settimana, J. Anthony G. Scott e Mike inglese - ricercatori del Kenya Medical Research Institute - Wellcome Trust Research Programme Collaborative, Kenya - sostengono che le attuali linee guida di classificazione e di gestione per la polmonite infanzia si fondano sulla dominanza di questi due organismi e diventerà rapidamente obsolete come vengono introdotti questi vaccini.

I restanti casi di polmonite, dicono, avrà una grande varietà di cause e comprenderà molti casi di tubercolosi e malattie respiratorie non infettiva. Questa diversità di cause renderà la diagnosi, classificazione, e la gestione di polmonite molto più complesso e costoso in futuro. "Per essere rilevanti per la politica futura", affermano gli autori, "la ricerca nei settori della diagnosi di polmonite, la classificazione, la prevenzione, o la gestione dovrebbe cominciare ad anticipare questo scenario ora."

Citation: Scott JAG, inglese M (2008) Quali sono le implicazioni per la polmonite infanzia di introdurre con successo Hib e pneumococco vaccini nei paesi in via di sviluppo? PLoS Med 5 (4): E86.


(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha