Questa pianta stupefacente è 100 volte più efficace della chemioterapia

Giugno 24, 2016 Admin Salute 0 185
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Questa pianta stupefacente è 100 volte più efficace della chemioterapia
I

Questa pianta stupefacente è stato utilizzato molti anni fa dalle nostre nonne. Sciroppi perché erano a conoscenza di sostanze mediche che contiene. Tuttavia, essi non sapevano che questa pianta può aiutare i pazienti affetti da cancro.

I

Stiamo parlando del tè tarassaco, che colpisce direttamente le cellule tumorali in modo che si dissolvono entro 48 ore, e le cellule sane non sono interessati, in realtà non sono malato. Gli scienziati hanno scoperto recentemente questo- il sistema in realtà funziona meglio di chemioterapia uccide solo le cellule affette da cancro. Anche se questa pianta haw molte proprietà medicinali ancora trascurato. Si possono trovare posto pulito / sci lontano dal traffico, raccogliere e utilizzare per i propri scopi.




I

Oltre a queste proprietà medicinali del tè Tarassaco purifica anche il fegato, aiuta con le allergie, abbassa il colesterolo e stimola la secrezione della bile. Esso contiene un sacco di vitamine e minerali come magnesio, acido folico, tiamina, ferro, potassio, vitamina C, vitamina B6 e riboflavina. Oltre a questo, sta contenendo circa il 110% della dose giornaliera raccomandata di vitamina A e 535% del fabbisogno giornaliero di vitamina K.

Alcuni dati sul tè tarassaco stupefacente killer- cancro

I

C'era un'indagine preliminare condotto dalla University of Windsor in Canada ed è stato condotto presso il Dipartimento di Chimica e Biochimica. Questa particolare ricerca ha dato speranza ai malati di cancro, perché si è scoperto che la radice di questa pianta molto successo uccide le cellule tumorali e non ha effetti collaterali. Lasciare le altre cellule del corpo illeso. Questa informazione è stata annunciata sul sito web di notizie in modo naturale.

I

In realtà, questa ricerca ha scoperto il fatto di cui questa pianta prima colpisce le cellule tumorali a dissolversi nel periodo di 48 ore, mentre le cellule normali rimangono intatte. A causa delle informazioni molto promettente, ma anche inaspettato che il trattamento regolare con la radice di tarassaco può distruggere la maggior parte delle cellule tumorali in pazienti affetti da esso, il team di ricerca ha ricevuto un ulteriore sostegno per continuare la ricerca Questa pianta stupefacente.

I

Vi è una prova vivente di questo e che è Juan Carlos, una persona che ha condiviso la sua esperienza di questa pianta. Egli è personalmente convinto delle proprietà curative di dente di leone. Ha subito un trattamento aggressivo e chemioterapia intensiva, perché è stato pensato per essere l'unica soluzione per questa malattia. Così, ho dovuto subire la chemioterapia nella lotta per la loro salute. Il processo di guarigione è durato tre anni senza effetti positivi. In ultima analisi, i medici hanno dovuto mandarlo a casa per trascorrere gli ultimi giorni con la sua famiglia.

I

I medici non hanno familiarità con questa pianta e per di più, avevano meno alternative per trovare la soluzione a questa terribile malattia. Poi, come l'ultima goccia, Giovanni stesso suggerì tè di radice di tarassaco. I risultati sono stati sbalorditivi: Dopo soli quattro mesi ha sperimentato remissione - regressione parziale o completa della malattia.

I

Originariamente: healthyfoodteam

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha