Radiografie espone rapporto tra obesità, cancro

Giugno 24, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori dell'Istituto Nazionale di invecchiamento stanno lavorando per migliorare la comprensione di obesità e cancro. Uno studio, pubblicato oggi sulla rivista Applied Physiology, Nutrition, and Metabolism, è il primo ad utilizzare immagini radiografiche diretta del tessuto adiposo, piuttosto che stime come indice di massa corporea (BMI) o la circonferenza della vita, e si concentra sul rapporto tra obesità e cancro rischio della popolazione. I risultati sottolineano l'impatto negativo delle adiposità sulla salute a lungo termine in particolare per anziani, uomini e donne.

I ricercatori hanno studiato le relazioni tra massa grassa e il rischio di sviluppare il cancro in 2519 adulti più anziani in salute, invecchiamento e composizione corporea Study, uno studio prospettico basato sulla popolazione sostenuto dal National Institute on Aging. Hanno misurato il grasso corporeo totale e il grasso corporeo all'interno del grasso addominale e coscia incluso il grasso viscerale (adiposo attorno agli organi interni) e sottocutaneo con immagini radiografiche. Gli individui sono stati seguiti per l'incidenza del cancro in 13 anni.

Secondo lo studio, "i risultati suggeriscono che l'adiposità può svolgere rischio di tumori al di là di quelle individuate come obesità legati dal National Cancer Institute e proporre ulteriormente una possibile differenza di sesso per quanto riguarda adiposo e il rischio di cancro."




Dr. Rachel Murphy, autore principale dello studio, è ricercatore presso il Laboratorio di Epidemiologia, e Scienze della Popolazione, Intramural Research Program, National Institute on Aging, a Bethesda, nel Maryland.

Ha detto: "Penso che sia importante rendersi conto che il BMI non è l'unico indicatore della salute di concentrarsi su. Dopo il controllo per i fattori di rischio, abbiamo riscontrato che più grasso conferisce rischio di cancro negli uomini più anziani e le donne. Per esempio, le donne con più generale massa grassa e il grasso più viscerale avevano un rischio più elevato di sviluppare il cancro ".

"Per gli uomini, una maggiore adiposo viscerale è stato un fattore di rischio particolarmente forte per molti tipi di cancro, indipendentemente dal BMI. Gli uomini del singolo con il grasso più viscerale avuto quasi 3 volte più alto rischio di molti tipi di cancro (esofago, pancreas, colon e del retto , del rene, della tiroide, e cistifellea) rispetto agli uomini con poco grasso viscerale. Quando abbiamo controllato per BMI, il rischio di grasso viscerale è stata rafforzata. "

"Questi risultati forniscono nuove informazioni obesità e cancro in età avanzata, e suggeriscono che gli interventi di indirizzare adiposo viscerale, oltre alla promozione di peso corporeo sano può avere un impatto futuro rischio di cancro."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha