Ratti anziani insonni Mostra Biological Problemi Clock

Marzo 19, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno dei problemi degli anziani sta ottenendo un buon riposo notturno. Spesso, il sonno anziani fitfully tutta la notte solo per essere superato sonnolenza durante il giorno e poi addormentarsi. Una sensazione generale di stanchezza e irritabilità va di pari passo con questa condizione. Ora un biologo alla Washington University di St. Louis e colleghi di Francia e la University of Virginia hanno trovato questo problema può essere ricondotto ad un orologio biologico difettosa - almeno in ratti anziani. Erik Herzog, Ph.D., assistente professore di biologia alla Washington University, ha esaminato le cellule coinvolte nella generazione dei ritmi circadiani - i cicli di 24 ore a cose come i livelli di prontezza e ormonali. In collaborazione con Fabienne Aujard, DVM, Ph.D., del francese Centre National de la Recherche Scientifique, e Gene Block, Ph.D., professore di biologia presso l'Università della Virginia, Herzog ha scoperto che l'attività elettrica delle cellule dell'orologio in ratti anziani non era regolare rispetto a quello dei ratti giovani e di mezza età.

"Nel caso dei ratti anziani, molti dei quali hanno mostrato ritmi comportamentali frammentati," Herzog spiegato. "Erano ancora ritmico, ma hanno mostrato periodi di attività, quando i topi normalmente avrebbero riposato e inattività quando gli animali giovani erano attivi." Così, i ratti, come gli esseri umani anziani, hanno preso sonnellini quando sarebbero normalmente attiva. Sorprendentemente, le cellule nel loro orologio biologico riflette questo comportamento. "

La ricerca è sostenuta dal National Institutes of Health e sarà pubblicato nel prossimo numero di Neuroscienze. Herzog non può supporre esattamente ciò che l'invecchiamento ruolo sta giocando in questa irregolarità, ma non credo che sia il risultato della rete ritmo circadiano rompersi.




"Il deterioramento della ritmicità sembra essere una proprietà singola cellula", ha detto. "Le singole cellule pacemaker sembrano perdere la loro capacità di segnare il tempo. Potremmo sostenere che questa è la prova di invecchiamento che agisce a livello delle singole cellule."

Il mozzo del ritmo circadiano nei ratti e negli esseri umani e altri mammiferi si trova nel nucleo soprachiasmatico (SCN), una parte dell'ipotalamo che si trova sul fondo del cervello appena sopra il tetto della bocca dove i nervi ottici attraversano. Ci sono circa 10.000 cellule in questo nucleo. Il meccanismo di cronometraggio in queste cellule dipende cicli giornalieri di attività dei geni. Il primo di questi geni identificati in mammiferi è stato chiamato CLOCK, per "cicli uscita locomotoria circadiani Kaput."

La prima cosa che Herzog ei suoi collaboratori hanno stabilito in studio di questa regione è che i neuroni SCN possono agire come pacemaker autonomi, tenere il tempo senza input da altre cellule. Mentre il SCN è richiesto per ritmicità circadiana, ci sono altri oscillatori circadiani nel corpo e in diverse parti del cervello. Tuttavia, senza il SCN, altri ritmi circadiani scompaiono. Herzog e il suo studio colleghi cellule di ratto SCN in vitro - al di fuori del corpo - e la speranza di acquisire la conoscenza di come queste cellule funzionano normalmente e ciò che accade in caso di jet lag, lavoro a turni, la cecità, la febbre, l'invecchiamento e le altre condizioni che sembrano alterare i nostri programmi giornalieri.

"Pensiamo che ci sia un orologio master nel SCN, e molti orologi" slave "nel cervello e nel corpo", ha detto Herzog. "Gli orologi" slave "può ricevere segnali di sincronizzazione giornaliere dal maestro, ma quando ottengono fuori fase, ci vogliono diversi giorni per recuperare. Questo molto ben può accadere con il jet lag. Non è il SCN che ottiene fuori Whack in un ambiente diverso - per esempio, dopo il volo a Parigi -. ma altre strutture all'interno e all'esterno del cervello "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha