Regolazione Medication veloce, rendimenti squadra approccio durevole Ipertensione Controllo

Giugno 9, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

ROCHESTER, MINN. - Utilizzo di un team medico/infermiere per regolare rapidamente il dosaggio del farmaco la pressione arteriosa può migliorare in modo significativo i tassi di controllo dell'ipertensione e ridurre potenzialmente i costi, secondo uno studio della Mayo Clinic pubblicato nel numero di aprile della American Journal of Hypertension.

Comunemente indicato come il killer silenzioso, ipertensione non controllata prematuramente età arterie e può portare a ictus, attacco cardiaco e insufficienza renale. Solo il 27 per cento dei quasi 50 milioni di americani che hanno l'ipertensione tenerlo sotto controllo (pressione arteriosa inferiore a 140/90). Il tasso di controllo della pressione arteriosa, al più tardi follow-up nello studio della Mayo Clinic è stata del 75 per cento.

Lo studio ha esaminato l'uso di rapidi aggiustamenti dosaggio del farmaco al di Mayo Clinic a breve termine ipertensione Care Clinic, un ambulatorio trattamento-infermiera gestione medico-sorvegliato. Ogni anno più di 7.500 pazienti sono indicati infermieri addestrati con competenze specialistiche alla clinica dopo la valutazione del medico. La maggior parte sono visti due volte-tre al giorno da un infermiere su tre a quattro giorni prima di tornare a casa per la cura del proprio medico. Lo studio ha utilizzato del sangue a casa le misure di pressione semiautomatiche di 60 di questi pazienti oltre i 12 mesi di follow-up per vedere se i risultati positivi raggiunti in clinica ha continuato a lungo termine.




"Molti pazienti viaggiano per Mayo Clinic da una grande distanza da trattare per altre condizioni mediche, e nel corso della loro ipertensione esame viene scoperto in modo che si riferiscono a noi", dice Vincent Canzanello, MD, uno specialista di ipertensione Mayo Clinic e autore dello studio.

"Questa clinica a breve termine è stato sviluppato nel 1980 per contribuire a ottenere l'ipertensione dei pazienti sotto controllo entro una settimana, perché sapevamo che sarebbe impraticabile per loro di tornare per le regolazioni del farmaco per un periodo di mesi."

Trattamento dell'ipertensione convenzionale in genere comporta controlli di pressione sanguigna mensili seguiti da adeguamenti farmaci. L'approccio Mayo Clinic prevede una prima consultazione con un medico, che prepara il piano di trattamento farmacologico e del cliente con l'infermiera che lo implementa. I pazienti poi vedere l'infermiera più volte nell'arco di tre o quattro giorni, e l'infermiera regola dosaggi di farmaci come necessario per portare la pressione sanguigna sotto controllo.

"Il nostro modello potrebbe avere il potenziale per ridurre i costi associati alla ipertensione perché richiede un numero inferiore di visite dal medico," dice il Dott Canzanello. "Ma ancora più importante, il controllo della pressione sanguigna a lungo termine realizzati grazie a questo sistema confronta molto favorevolmente con il metodo di aggiustamento del dosaggio tradizionale, che può richiedere diversi mesi."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha