Research Team di esaminare Impatto della genetica e l'esposizione al fumo passivo

Aprile 19, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Se questi bambini hanno anche una variazione di almeno uno dei quattro geni responsabili della metabolizzazione della nicotina, il rischio può aumentare ancora di più perché la nicotina potrebbe rimanere nel corpo più a lungo e fare più danni, un gruppo di ricerca interdisciplinare, dice.

I ricercatori studieranno 585 bambini di età 15-20 che hanno un genitore, nonno o entrambi con ipertensione essenziale e/o un attacco di cuore da 55 anni.




"Quello che spero di portare via da questo è più informazioni per i genitori e gli operatori sanitari - per essere in grado di condividere con loro informazioni sul rischio di malattia di futuro che i loro posti di comportamento sul loro bambino", afferma Dr Martha Tingen, ricercatore infermiera Prevenzione Georgia Institute e investigatore principale dello $ 220.000 Istituto nazionale di assegno di ricerca infermieristica.

I ricercatori cercheranno misure cardiovascolari clinici avversi, tra cui ridotta capacità delle arterie di dilatarsi; il sangue incontrare maggiore resistenza mentre viaggia attraverso i vasi; elevata pressione sanguigna; e un aumento delle dimensioni della camera di pompaggio del cuore - risultato di pompaggio contro pressione elevata.

L'esposizione agli effetti dannosi della nicotina e di altri agenti patogeni nel fumo può anche causare un circolo vizioso nel corpo.

"E 'probabile che provoca danni alle cellule sul rivestimento parete interna dei vasi sanguigni, che si traduce in meno capacità di adattamento dei vasi e delle arterie, che possono poi causare maggiore sforzo sul cuore," dice il Dott Tingen.

I bambini esposti al fumo passivo che hanno una variazione di uno o più geni che metabolizzano la nicotina - CYP1A1, GSTM1, GSTT1 e CYP2A6 - possono sperimentare danno cellulare perché la nicotina non lascia il corpo più velocemente, dice lei.

"E se quello che sta succedendo, che stanno andando ad avere più di queste misure cardiovascolari pre-clinici avversi che li predispongono allo sviluppo di malattie cardiovascolari," dice.

Questa ricerca è particolarmente importante perché quasi il 50 per cento delle persone di età compresa tra 17 anni e più sono esposti al fumo passivo sul posto di lavoro e ogni anno nella sola Georgia, 423.000 bambini sono esposti a fumare a casa. Negli Stati Uniti, 45,000-60,000 morti cardiovascolari ogni anno sono legati all'esposizione di non-fumatori al fumo passivo, dice il Dott Tingen.

Il primo passo sarà quello di sbloccare i campioni di sangue - che i bambini vengano da un database longitudinale di 15 anni tenuto dal Dr. Frank Treiber, MCG vice presidente per la ricerca e un bambino psicologo GPI. Poi Drs. Yanbin Dong e Haidong Zhu, genetisti molecolari MCG, si esibirà la genotipizzazione alla ricerca di bambini con variazioni dei geni identificati. Dr. Gaston Kapuku, un cardiologo GPI, contribuirà a interpretare le misure cardiovascolari. I campioni di sangue saranno poi inviati to Advanced bioanalitici Servizio Laboratories di Londra per l'analisi dei livelli di cotinina, una versione metabolizzata di nicotina e un indicatore affidabile di esposizione al fumo passivo.

"Se i bambini sono esposti in casa e hanno alterazioni genetiche che rendono soggiorno nicotina nel corpo più a lungo, poi c'è una maggiore probabilità che sono a maggior rischio di sviluppare malattie cardiovascolari," dice il Dott Tingen.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha