Ricercatori individuano la molecola che potrebbe aiutare a individuare il cancro del polmone, il trattamento

Marzo 23, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori della Boston University School of Medicine (BUSM) hanno scoperto una molecola che potrebbe contribuire a portare alla rilevazione non invasiva del tumore del polmone e il suo trattamento. Usando RNA sequencing, il team ha esaminato le cellule epiteliali delle vie aeree e ha individuato una molecola di regolamentazione che è stata meno abbondante nelle persone con cancro del polmone e inibisce la crescita delle cellule del cancro del polmone. I risultati, pubblicati negli Atti della National Academy of Sciences, suggeriscono che questa molecola può essere di aiuto nella diagnosi di cancro al polmone nelle fasi precedenti e potrebbe potenzialmente, quando a livelli sani, un aiuto nel trattamento della malattia.

Secondo il National Cancer Institute (NCI), il cancro del polmone è la principale causa di morte per cancro tra gli uomini e le donne negli Stati Uniti, e il 90 per cento delle morti per cancro al polmone tra gli uomini e circa il 80 per cento dei decessi per cancro del polmone tra le donne sono dovuti al fumo. Il NCI stima inoltre che circa 373.489 americani vivono con il cancro del polmone e il suo trattamento costa circa 10,3 miliardi dollari negli Stati Uniti ogni anno.

MicroRNA di sono una nuova classe di molecole classificati come importanti regolatori dell'attività di altri geni. In questo studio, il team di ricerca ha utilizzato una tecnologia di sequenziamento RNA di nuova generazione e ha individuato che un microRNA chiamato miR-4423 in cellule delle vie aeree epiteliali svolge un ruolo importante nel modo in cui queste cellule si sviluppano. Nelle cellule epiteliali della vie respiratorie dei fumatori con cancro ai polmoni, i livelli di miR-4423 sono diminuiti.




"Questi risultati suggeriscono misurare i livelli di microRNA come miR-4423 in cellule che rivestono le vie aeree potrebbe aiutare nella diagnosi del cancro al polmone attraverso una procedura relativamente non invasiva", ha detto Avrum Spira, MD, MSc, il professore Alexander Graham Bell della medicina e capo della divisione della biomedicina computazionale a BUSM, uno degli autori anziani dello studio.

Utilizzando modelli sperimentali in vitro e in vivo, il team di ricerca ha dimostrato che miR-4423 può sia promuovere lo sviluppo delle normali cellule delle vie aeree e sopprimere la crescita delle cellule del cancro del polmone. Ciò suggerisce che miR-4423 ha un ruolo importante nelle decisioni di regolamentazione destino cellulare da parte delle cellule epiteliali delle vie aeree durante la maturazione e bassi livelli di miR-4423 contribuisce allo sviluppo del cancro ai polmoni. È interessante notare che tutto il corpo, miR-4423 solo sembra essere presente in alti livelli nell'epitelio vie respiratorie, suggerendo questo potrebbe essere un processo molto specifico che si verifica solo nei polmoni.

"I nostri risultati aprono la possibilità di studiare se restituire i livelli di miR-4423 alla normalità nelle vie aeree potrebbe aiutare a fermare la crescita del cancro e potenzialmente essere un modo per trattare il cancro al polmone", ha detto Catalina Perdomo, PhD, un ricercatore nella divisione della biomedicina computazionale a BUSM chi è l'autore principale della carta.

"È interessante notare che, quando abbiamo esaminato i genomi di altre specie di microRNA che potrebbe funzionare come miR-4423, non abbiamo trovato nulla nei non-primati", ha detto Marc lenburg, PhD, professore associato di medicina computazionale e bioinformatica a BUSM che è uno autori anziani dello studio. "E ci fa chiedere che cosa è diverso sullo sviluppo polmonare nei primati e entusiasta che questo potrebbe essere un processo molto specifico a bersaglio per il trattamento del cancro del polmone."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha