Ricercatori MRSA individuano nuova classe di farmaci efficaci contro superbug

Aprile 18, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In due studi separati, i ricercatori della Ohio State University Wexner Medical Center hanno scoperto una nuova classe di trattamento contro meticillino-resistente Staphylococcus aureus (MRSA), così come la prova di una crescente necessità di genotipo rapidamente ceppi individuali dell'organismo più comunemente denominato come "superbug".

"Il pubblico è più familiare con la drammatica progressione delle infezioni della pelle causate da MRSA, ma MRSA è responsabile di una serie di difficili da curare le malattie", ha osservato il dottor Kurt B. Stevenson, un esperto di malattie infettive presso la Ohio State, e ricercatore principale di uno dei seguenti studi trasmissione di infezioni MRSA in comunità. "Mentre abbiamo visto una diminuzione del numero di casi di MRSA, identificare nuovi trattamenti farmacologici e metodi di monitoraggio sarà fondamentale per fermare queste infezioni prima che possano iniziare."

Ricerca Trattamento del cancro porta gli scienziati a MRSA assassino, booster immunitario




Nel numero di agosto di Bioorganic e Medicinal Chemistry, i ricercatori dettaglio i risultati di uno studio che ha avuto inizio 10 anni fa, quando Ching Shih-Chen, professore di chimica medica presso l'Ohio State College di Farmacia, e un team di ricercatori stavano creando una libreria di agenti anti-cancro costruiti intorno ha scaffold delle molecole di celecoxib, un trattamento di artrite popolare in una famiglia di farmaci noti come inibitori della cicloossigenasi-2 (COX-2). Questo sforzo ha prodotto OSU-03012 (AR12), un composto che si trova attualmente in una fase I di sperimentazione clinica come agente antitumorale presso il Cancer Center OSU Comprehensive - Arthur G. James Cancer Hospital e Richard J. Solove Research Institute.

Dopo aver osservato come OSU-03012 ha agito all'interno delle cellule del cancro al seno, Hao-Chieh Chiu, un ricercatore post-dottorato poi nel laboratorio di Chen, si rese conto che i derivati ​​sono stati sopprimendo un meccanismo che i batteri usano per prendere in consegna le loro cellule ospiti. Chiu ha deciso, con il supporto del Dr. Chen, di concentrare la sua ricerca su prove della libreria di composti contro una varietà di batteri.

"Quando questi composti hanno mostrato attività antibatterica contro Salmonella e Francisella, abbiamo iniziato a testare l'efficacia contro una varietà di batteri patogeni, tra cui Staphylococcus aureus, Enterococcus e Streptococcus,", ha detto Chiu, che ora è un assistente professore presso il Dipartimento di Clinical Laboratory Scienze e Biotecnologie mediche presso la National Taiwan University. "E 'diventato chiaro che questi analoghi avevano un'attività antibatterica unica, e che sembrava essere più potente contro stafilococco aureusand altri ceppi di MRSA."

I ricercatori si strinsero la biblioteca fino a un singolo agente (soprannominato "compound 46") e si trasferì a test nei topi MRSA-infettati. Pubblicato nel numero di agosto di Bioorganic e Chimica Farmaceutica, gli autori riferiscono che una somministrazione intraperitoneale di composto 46 ha comportato un aumento della sopravvivenza in topi infettati da MRSA-contro topi non trattati.

"E 'stato particolarmente gratificante vedere che questi composti, originariamente progettato come agenti antitumorali, il lavoro come una nuova classe di agenti anti-batterici in base allo stesso principio in cellule batteriche", ha detto Chen.

I ricercatori sperano che questo primo lavoro alla fine fornirà approfondimenti sullo sviluppo di un trattamento per le malattie infettive resistenti agli antibiotici. Il team è già al lavoro con gli scienziati presso la Ohio State Centro di Biologia microbica Interface, guidato dal Dr. Larry Schlesinger, di utilizzare questa tecnologia per sviluppare nuovi agenti contro la tubercolosi, un'altra minaccia per la salute pubblica di fronte a problemi simili con resistenza ai farmaci.

DNA MRSA dice scienziati dove è stata - e dove potrebbe andare dopo

Gli investigatori della Divisione di Malattie Infettive presso l'Ohio State College of Medicine hanno creato un statale "roadmap" di infezioni da MRSA che li sta aiutando a meglio prevedere come - e dove - MRSA si diffonderà.

Il team, finanziato dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC), utilizzato diversi metodi di analisi geografica di genotipizzazione molecolare per monitorare più di 1.000 casi di MRSA dal Wexner Medical Center e ospedali di comunità attraverso Ohio. Gli esperti dicono che utilizzando una varietà di metodi di monitoraggio è essenziale per fermare le infezioni prima di iniziare.

"Con i dati provenienti da fonti diverse, abbiamo notevolmente migliorato la nostra comprensione di come MRSA è acquisito e poi diffusa tra strutture sanitarie. Ad esempio, abbiamo identificato un ceppo molto raro negli Stati Uniti, ST-239, che ha avuto origine in Asia, diffusa in ospedali in Europa occidentale, ed è stato introdotto in Ohio volte negli ultimi due decenni. E 'quel livello di conoscenza che ci aiuterà a cambiare il corso della trasmissione ", ha detto Stevenson, la cui ricerca su ST-239 e la sua presenza in strutture sanitarie era solo pubblicato online nel numero di ottobre di Malattie Infettive Emergenti.

La squadra di Stevenson ha applicato questi metodi di monitoraggio di flusso sanguigno isolati dagli ospedali a Franklin County, Ohio, così come infezioni della pelle e dei tessuti molli tra i pazienti che ricevono cure primarie in una varietà di impostazioni. I risultati hanno dimostrato non solo il valore di una rapida tipizzazione molecolare per esaminare la distribuzione e trasmissione di ceppi di MRSA singoli, ma hanno mostrato che i ceppi specifici tendevano a raggrupparsi in luoghi specifici.

"Questi studi hanno dimostrato che specifici tipi molecolari di MRSA sono legate a specifici tipi di infezioni, o impostazioni, anche specifici. Per esempio, ci sono tensioni che tendono a colonizzare cateteri, i ceppi che sono più comunemente nelle case di cura," ha detto Shu hua Wang, assistente professore di malattie infettive. "Come si capisce il motivo per cui alcuni ceppi di MRSA si comportano come fanno, gli interventi più mirati per la prevenzione e il trattamento possono essere testati."

Stevenson spera che la tecnologia sarà un giorno fornire una rapida ed economica analisi genomica sul posto di MRSA. In attesa di quel giorno, il team sta utilizzando i dati "tabella di marcia" per creare una libreria molecolare MRSA che fornisce uno sfondo dettagliate sui singoli ceppi, compresa la sua resistenza ai farmaci, le debolezze, e molto probabilmente fonte di trasmissione.

"Stiamo immaginando un futuro in cui ogni paziente ricoverato in un ospedale otterrà un rapido test di MRSA specifico ceppo e in pochi minuti, il medico saprà esattamente che cosa il protocollo da seguire per fermare il paziente di ammalarsi, e fermare i batteri diffusione ", ha detto Stevenson.

Entrambi gli studi di sviluppo di farmaci e di monitoraggio della comunità sono stati finanziati dalla Ohio State Center for clinica e traslazionale Science con l'obiettivo di aumentare la MRSA conoscenze-base sia una scienza di base "panchina" prospettiva, così come con i dati in tempo reale da infetti comunità a determinare come i batteri virulenti diffonde.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha