Ricercatori scoprono ulteriore beneficio della vitamina A

Aprile 16, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La vitamina A è fondamentale per la salute materna e la sopravvivenza dei bambini, ma nella maggior parte dei paesi in via di sviluppo carenza di vitamina A è una delle principali cause di cecità e di aumento della mortalità infantile. Il Bloomberg School of Public Health Johns Hopkins è stato a lungo uno dei leader di vitamina A di ricerca, e gli scienziati della Scuola di recente scoperto un legame tra la funzione polmonare e vitamina prole materna A supplementazione.

I risultati sono pubblicati nel 13 maggio 2010, numero del New England Journal of Medicine.

"I bambini di madri che hanno ricevuto vitamina A prima, durante e dopo la gravidanza avevano significativamente migliorato la funzione polmonare rispetto a quelli le cui madri ricevuto supplementazione di beta-carotene o placebo", ha detto l'autore principale dello studio, William Checkley, MD, PhD, assistente professore e la Divisione di polmonare e Critical Care della Hopkins School of Medicine Johns con un appuntamento congiunta in Dipartimento di Salute Internazionale della Scuola di Bloomberg. "La funzionalità polmonare della prole in madri che hanno ricevuto vitamina materna Un integrazione migliorata di circa 40 ml rispetto a quelli le cui madri hanno ricevuto un placebo. Ciò rappresenta un aumento di circa il 3 per cento della funzione polmonare. Inoltre, l'entità dell'effetto osservato in questo studio è leggermente maggiore di quella associata a prevenire l'esposizione al fumo dei genitori dei bambini in età scolare. "




Carenza di vitamina A colpisce circa 190 milioni di bambini in età prescolare in tutto il mondo ed è la causa di fondo di 650.000 morti ogni anno per la prima infanzia. Per esaminare l'effetto della vitamina A prenatale supplementazione sulla funzione polmonare, i ricercatori rivisitato una coorte di bambini dai 9 a 13 in Nepal rurale le cui madri sono stati randomizzati a ricevere la vitamina A, beta-carotene o un placebo. Utilizzando un pneumatochometer portatile, funzione polmonare prole è stata misurata. Essi hanno scoperto che i bambini le cui madri hanno ricevuto vitamina A al posto di un placebo ha avuto un significativo maggior volume espiratorio forzato in un secondo (FEV1) e una maggiore capacità vitale forzata (FVC), mentre i bambini le cui madri hanno ricevuto beta-carotene, invece di un placebo era simile FEV e FVC.

"Miglioramento della funzione polmonare era probabile specifico alla supplementazione ricevuto in utero perché questa popolazione di bambini è stata successivamente esposta più di sei mesi di età per la vitamina semestrale Una supplementazione con elevata copertura nell'ambito di un programma nazionale durante l'età prescolare," ha dichiarato Keith West, DrPH , MPH, George G. Graham Professore in neonati e nutrizione del bambino in Dipartimento di Salute Internazionale della Scuola di Bloomberg. "Questo beneficio è stato limitato ai bambini le cui madri hanno ricevuto vitamina A e non a quelli le cui madri ricevuto il beta-carotene. I primi interventi di vitamina A nelle comunità dove la denutrizione è molto diffusa potrebbe avere conseguenze di lunga durata di salute dei polmoni."

La vitamina A è stata scoperta nel 1913 da e.V. McCollum, il presidente fondatore del Dipartimento di Chimica Igiene, ora Biochimica e Biologia Molecolare della Scuola. E 'stato uno dei primi micronutrienti essenziali per essere identificati. Nel 1970, Alfred Sommer, MD, MHS, Decano emerito presso la Scuola di Bloomberg di sanità pubblica, e colleghi hanno scoperto il legame tra la carenza di vitamina A e la cecità notturna tra i bambini nelle zone rurali Indonesia e ha scoperto che la vitamina A dato due volte l'anno mortalità infantile ridotta di un terzo. La Banca Mondiale ha dichiarato vitamina A come uno degli interventi medici più redditizi di tutti i tempi.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha