Riclassificazione di cannabis legato alla cannabis psicosi

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I ricercatori dell'Università di York hanno dimostrato che il cambiamento di cannabis declassificazione nel 2009 ha coinciso con un significativo aumento dei ricoveri ospedalieri per la cannabis psicosi - piuttosto che il calo è stato destinato a produrre.

Il Regno Unito Misuse of Drugs Act (1971) diviso farmaci controllati in tre gruppi - A, B e C - con decrescente sanzioni penali per ogni categoria. Cannabis è stato originariamente assegnato al Gruppo B, ma nel 2004, si è trasferito al gruppo a rischio più basso, Gruppo C.

Nel 2009, sulla base delle crescenti preoccupazioni circa un legame tra cannabis ad alta resistenza e la schizofrenia, è stato spostato di nuovo al gruppo B.




I ricercatori del Dipartimento di Scienze della Salute dell'Università esaminato ricoveri in ospedali psichiatrici in Inghilterra tra il 1999 e il 2010 per esplorare se le riclassificazioni nel 2004 e nel 2009 sono stati associati a cambiamenti nel tasso di ricoveri per cannabis psicosi.

Essi hanno scoperto che vi era un trend significativamente aumento dei ricoveri 1999-2004, ma a seguito della riclassificazione della cannabis da B a C, nel 2004, ci fu un calo fino al 2009. Dopo la seconda riclassificazione di nuovo in classe B nel 2009, c'era una volta ancora un significativo aumento dei ricoveri.

Lo studio è stato condotto da Ian Hamilton dal Dipartimento di York di Scienze della Salute, un esperto sulla relazione tra abuso di sostanze e la salute mentale. I risultati sono pubblicati nella rivista International Journal of Drug Policy.

Psicosi descrive una serie di sintomi, quali distorsioni della realtà, sentire voci, difficoltà di pensiero e problemi di motivazione.

Ian Hamilton ha detto: "La nostra ricerca mostra un interessante rapporto tra la decisione del governo di riclassificare la cannabis e il tasso di ricoveri ospedalieri per la cannabis psicosi È significativo come l'argomento del governo per riclassifica è stata effettuata sulla base del fatto che le forme più forti di cannabis conosciuti come. 'skunk' sono maggiori probabilità di portare a problemi di salute mentale come la psicosi. Tuttavia, la nostra ricerca sfida questo.

"Mentre il nostro studio mostra un'associazione statistica tra la riclassificazione della cannabis e ricoveri per cannabis psicosi, è nella direzione opposta a quella predicata dalla presunta relazione tra i due."

Gli autori dicono le ragioni per l'associazione statistica tra la riclassificazione della cannabis e ricoveri ospedalieri per la cannabis psicosi non sono chiare.

Ian Hamilton ha detto: "L'associazione è improbabile che sia a causa di cambiamenti nell'uso di cannabis in questo periodo, ma possibili spiegazioni includere cambiamenti di polizia e cambiamenti sistematici nei servizi di salute mentale estranei a decisioni di classificazione."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha