Ridurre il rischio di malattie di cuore, naturalmente post-menopausa

Giugno 11, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'esercizio aerobico è diminuito in modo significativo gli squilibri chimici che possono portare a malattie cardiache e ictus nelle donne in post-menopausa, secondo uno studio nel numero di primavera del Journal of Women e l'invecchiamento.

Estrogeni è noto per ridurre gli squilibri chimici che possono portare a malattie cardiovascolari come la malattia coronarica e di ictus nelle donne in postmenopausa. Tuttavia, studi recenti hanno riportato effetti negativi di un uso a lungo termine della terapia ormonale sostitutiva (HRT) o terapia sostitutiva estrogenica, tra cui un aumento del rischio di ictus, infarto e cancro al seno. Di fronte a questi potenziali conseguenze, più donne si rivolgono a esercitare come un modo naturale per combattere gli effetti in post-menopausa.

Dallo studio è emerso che gli utenti HRT e gli utenti non-HRT beneficiato ugualmente dall'esercizio.




"Data la polemica con HRT, le donne in post-menopausa possono ora utilizzare l'esercizio fisico aerobico per abbassare i livelli di stress chimico, riducendo così un altro fattore di rischio per malattie croniche", ha detto Michael D. Brown, Ph.D., co-autore e professore associato di kinesiologia presso la Facolta 'Temple University di Professioni Sanitarie.

Lo squilibrio chimico o stress - chiamato stress ossidativo - si verifica quando ossidanti, sostanze chimiche nocive che danno tissutale e delle cellule, sono più numerosi antiossidanti nel corpo. Gli antiossidanti proteggono le cellule e tessuti contro ossidanti. Le donne in postmenopausa hanno livelli più elevati di stress ossidativo.

Un singolo attacco di esercizio fisico intenso aumenta acutamente lo stress ossidativo, aumentando la produzione di ossidanti. Al contrario, un regolare esercizio fisico di moderata intensità sembra ridurre lo stress ossidativo attraverso un processo di adattamento che aumenta l'attività antiossidante.

"Indipendentemente dal vostro stato di terapia ormonale sostitutiva, regolare attività fisica è un buon modo per diminuire non solo i sintomi post-menopausa, ma anche per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, la principale causa di morte delle donne americane", ha detto il co-autore Nicola Fenty -Stewart, Ph.D., anche con Università di tempio di Professioni Sanitarie.

"La risposta simile dei due gruppi suggerisce che l'esercizio fisico aerobico è una potente terapia che può potenzialmente servire come un modo per le donne di osservare gli effetti benefici dell'esercizio fisico", ha detto.

Lo studio ha seguito 48 donne in postmenopausa sedentarie (21 su HRT e 27 non su HRT) attraverso un programma di esercitazione che consiste di tre sessioni supervisione di esercizio aerobico a settimana per 24 settimane. I partecipanti sono stati tra i 50 ei 75 anni di età e sono in menopausa da almeno due anni.

Dal momento che i cambiamenti in dieta alimentare abituale può influenzare i livelli di stress ossidativo, i soggetti qualificati sono stati stabilizzati per sei settimane in Fase I dieta dell'American Heart Association, che è a basso contenuto di grassi saturi e trans, e ricca di frutta, verdura, cereali integrali e senza grassi e prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, Brown ha detto.

La perdita di peso era limitata a 5 percento o meno del peso corporeo iniziale delle donne per determinare gli effetti indipendenti di formazione esercizio aerobico sullo stress ossidativo, non l'effetto di esercizio e perdita di peso sullo stress ossidativo.

Gli utenti HRT e non utenti sia sperimentato un 11 a 18 per cento nel plasma tiobarbiturico sostanze reattive dell'acido, un indicatore di stress ossidativo.

C'erano diminuisce anche all'indice di massa corporea e il grasso corporeo totale, e un significativo aumento della VO2 max (massimo consumo di ossigeno o la capacità aerobica) in entrambi gli utenti HRT e non utenti dopo l'intervento esercizio, ha detto Brown.

"L'attività fisica è stata in grado di ridurre i livelli di stress ossidativo in queste donne, indipendentemente dal fatto che stavano usando estrogenica sostitutiva. Inoltre, le donne non hanno perso una grande quantità di peso corporeo o grasso", ha detto Brown.

"Nessuno è troppo vecchio per iniziare un programma di esercizio, ma è indispensabile consultare il proprio medico prima di prendere parte ad un programma di allenamento. E 'importante iniziare lento e costruire il vostro programma per il vostro livello di comfort. L'esercizio non è difficile. È resta che desiderare di farlo ", ha aggiunto Brown.

Altri autori sono: Selasi Attipoe, BS, Università del Maryland; Joon-Young Park, Ph.D., Università del Maryland; e Dana Phares, Ph.D., Università del Maryland. Il finanziamento è stato fornito dal National Institutes of Health.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha