Rilevamento malattie della tiroide con il computer

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricercatori in India hanno sviluppato un sistema esperto migliorato per la diagnosi della malattia della tiroide. Essi descrivono i dettagli del loro approccio allo screening dati medici in un prossimo numero del Journal of Computational Science and Engineering.

Malattie della tiroide in cui si produce o troppo ormone tiroideo (ipertiroidismo) o troppo poco è fatto (ipotiroidismo) sono comuni problemi di salute in tutto il mondo. Un tiroide iperattiva può portare ad un aumento della traspirazione, un impulso di rilancio, tremori, ansia, nervosismo e irritabilità, insonnia, assottigliamento della pelle, capelli fragili bene, e debolezza muscolare. Rallentamento della tiroide in contrario potrebbe causare la costipazione, intolleranza al freddo, diminuzione della sudorazione, un polso lento, depressione, pelle secca e la scarsa fertilità femminile. Malattie della tiroide è spesso asintomatica ed è comunemente diagnosticata. È ovviamente meno di un problema clinico se ci sono sintomi ma i sintomi non trattata può infine risulteranno causare vari problemi per i pazienti sia con un iperattiva o un rallentamento della tiroide.

Jaganathan Palanichamy e Rajkumar Nallamuthu della PSNA College of Engineering and Technology, in Tamilnadu, India, hanno descried che tiroide può efficacemente essere diagnosticata attraverso una corretta interpretazione e accurata dei dati della tiroide, ma la classificazione di un insieme di dati grezzi dalle cartelle cliniche dei pazienti possono anche permettere non diagnosticata problemi alla tiroide da scoprire attraverso lo screening computerizzato.




L'algoritmo di screening sviluppato dalla squadra PSNA aumenta l'accuratezza degli approcci precedenti, portando il livello a quasi 93,5%, rispetto ai test precedenti che avevano fiducia 92% o meno. Ciò significa che altre 15 pazienti sono dati né un falso positivo né un falso negativo di ogni 1000 nel set di dati schermato. Su una rete sanitaria con milioni di pazienti che possono ammontare a un numero significativo di persone correttamente identificati con un problema alla tiroide basata su dati dei pazienti, piuttosto che dover eseguire specifici esami del sangue di funzionalità tiroidea. Come tale, il metodo di screening potrebbe essere utilizzato anche da medici in ambito clinico per valutare pazienti che presentano con una gamma di sintomi e così identificare con precisione se è richiesto un test della tiroide e successivo intervento farmaceutico.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha