Rischio per bambini di morte per asma collegato alla disfunzione Famiglia

Marzo 17, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nonostante le nuove terapie per l'asma, il tasso di mortalità di questa malattia è quasi raddoppiato tra 5- 24 anni di età negli Stati Uniti tra il 1980 e il 1993. Anche se non ci sono spiegazioni chiare, Robert C. Strunk, MD, professore di pediatria presso Washington University School of Medicine di St. Louis, dice la maggior parte di queste morti avrebbero potuto essere evitato con cura e pianificazione adeguata. Strunk ha anche identificato i bambini che hanno più probabilità di morire. Questi bambini vivono in famiglie che, per vari motivi, non funzionano o comunicano bene. "E 'abbastanza chiaro che i genitori non prestare attenzione quando il loro bambino ha l'asma male. Conflitto o disturbo nella famiglia impedisce cura o aumenta la possibilità di riconoscere le cose in ritardo. I bambini vengono semplicemente intrappolate", ha detto Strunk.

Queste famiglie non hanno un particolare tipo di problema. Possono essere prese con la recente perdita di una persona cara, l'alcolismo, la disoccupazione, abusi coniugali o altri problemi, ha aggiunto Strunk, che soffre di asma. Guardando studi pubblicati, ha paragonato i bambini che erano morti con i bambini che hanno avuto l'asma altrettanto gravemente, ma erano ancora vivi. La sua revisione degli studi è apparso in un recente numero della rivista Immunologia e Allergia Clinics of North America.

L'asma è una malattia cronica causata da infiammazione e gonfiore delle piccole vie aeree nei polmoni. Quando le vie respiratorie si gonfia e congestionato con muco, spasmi muscolari intorno alle vie aeree bloccano il normale flusso di aria, causando i pazienti a tossire e respiro sibilante e hanno difficoltà di respirazione.




Decessi per asma si dividono in due tipi. Nel tipo più comune, i pazienti arrivano in ritardo per la cura dopo un periodo di sintomi in cui avrebbe potuto essere iniziato il trattamento salvavita. Guardando le cartelle cliniche dei pazienti rivela che, in passato, questi pazienti ignorato i loro sintomi o ha avuto difficoltà ad accettare la loro malattia, Strunk ha detto. Di solito sperimentato sintomi gravi che hanno aumentato per diverse ore e spesso molti giorni prima della loro collasso.

Nell'altro tipo, sono morti improvvise e inaspettato. Questi pazienti non hanno sintomi di asma grave prima dell'inizio dell'attacco fatale.

La maggior parte degli studi Strunk rivisto indicato che una grande percentuale di pazienti che muoiono hanno asma grave. Ma il numero di pazienti con malattia grave è grande, Strunk ha detto, e solo l'1 per cento al 3 per cento di loro muoiono per periodi di 5 a 10 anni di follow-up.

Come risultato, identificare i pazienti a rischio di morte assume grande importanza. Nella sua recensione, Strunk compilato il seguente elenco di fattori di rischio: i pazienti con scarso supporto familiare per la cura costante e acuta, i pazienti che hanno avuto tutti gli attacchi quasi fatali, i pazienti che recentemente sono stati ricoverati per il trattamento dell'asma, nonostante la terapia ottimale prescritta, pazienti in negazione, pazienti con scarsa percezione di ostruzione delle vie aeree, e pazienti che hanno problemi di accesso a cure mediche immediate.

Strunk ei suoi colleghi della Divisione di Allergologia Pediatrica e Medicina polmonare mantengono anche un elenco dei figli di mortalità inclini. Seguono questi pazienti in più da vicino, vedono frequentemente e test di funzionalità polmonare su base regolare. "La linea di fondo per decidere chi è fatalità a rischio è davvero gut medici e infermieri" sensazione di una famiglia ", ha detto. "Tutti sanno che c'è una lista e, se i pazienti chiamano, i segretari di prestare particolare attenzione e ottenere subito qualcuno."

Oltre ad avere asma grave, gli atteggiamenti dei bambini circa la malattia può determinare se essi moriranno a causa della malattia. Molti di questi bambini sono depressi e tristi di avere la malattia, antipatia come le loro vite sono interrotti da asma.

"I bambini con asma imparare a pensare la malattia dai genitori. Penso che le questioni familiari sono di primaria importanza", ha detto Strunk. Egli vede i bambini nella clinica di asma con grave malattia le cui famiglie sono organizzati e lavorare bene insieme. I bambini non possono parteciperanno in attività sportive, perché la loro asma è così grave, ma sono felice, andare a scuola ogni giorno e in attesa di vita.

Vede anche i bambini con asma che non è così grave, ma è completamente fuori controllo. Questi pazienti sono dentro e fuori l'ospedale, e non stanno concentrandosi su prendersi cura di loro asma.

Strunk detto capire tutti i motivi per cui tali famiglie non permettono le cure mediche che accada è essenziale. "Ogni motivo richiede un insieme di interventi", ha detto. "Se i bambini sono depressi, forse hanno bisogno di andare da uno psicologo. Se le famiglie sono disorganizzati, forse hanno bisogno di un assistente sociale e terapia familiare. Se ci sono tutti i tipi di barriere in modo, abbiamo bisogno di trovare il modo di ottenere attraverso alcuni di questi. "

Riconoscimento e istruzione

Tre passi fondamentali possono prevenire le morti di asma nei bambini, Strunk ha detto nella sua recensione. In primo luogo, di educare sia il paziente e la famiglia sulla malattia e le sue gravi conseguenze. In secondo luogo, stabilire un regime medico per controllare l'asma. In terzo luogo, determinare se un bambino è ad alto rischio di morte.

Anche se un bambino è l'adesione a un regime medico e sta migliorando, i medici e gli infermieri devono sottolineare la cura cronica a causa di asma può andare e venire, ma raramente scompare. Pertanto, le famiglie dovrebbero essere informati circa l'importanza di contattare un medico e trattare tempestivamente i sintomi.

L'efficacia della terapia dell'asma deve essere controllato periodicamente sia test di funzionalità polmonare e assicurandosi che il trattamento permette la partecipazione alle attività scolastiche e riduce al minimo le assenze scolastiche.

I pazienti che sono ad alto rischio di morte dovrebbe essere seguita più da vicino, Strunk ha detto. Essi devono avere test di funzionalità polmonare ad ogni visita medica e un misuratore di picco di flusso a casa per un uso regolare. I genitori del bambino dovrebbe conoscere la gravità della malattia, e l'azione di asma o di un piano di crisi dovrebbero essere sviluppati per attacchi acuti.

"Nonostante una migliore comprensione e trattamenti nuovi, le morti continuano a verificarsi", ha detto Strunk. "Queste famiglie devono prestare attenzione, organizzarsi e imparare a comunicare tra loro."

Nota: per ulteriori informazioni, fare riferimento a Strunk RC, "The Fatality-prone bambino asmatico e dell'Adolescenza," Immunologia e Allergia Cliniche del Nord America, 18, 85-97, febbraio 1998.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha