Ritmo circadiano Turbativa può causare un aumento dei trigliceridi

Giugno 15, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Quando il ritmo circadiano si butta fuori, potrebbe venire con un effetto collaterale imprevisto: alti livelli di trigliceridi. La scoperta, basata su studi in topi con un "orologio rotto," aiuta a spiegare l'ascesa e la caduta normale in trigliceridi, che avviene circa alla stessa ora ogni giorno, secondo i ricercatori che hanno segnalato i loro risultati nel numero di agosto del metabolismo cellulare , una pubblicazione di Cell Press.

"Abbiamo dimostrato che la normale su e giù [di trigliceridi] è perso in mutanti di clock", ha detto M. Mahmood Hussain del SUNY Downstate Medical Center. "Hanno trigliceridi alti per tutto il tempo." Un livello di trigliceridi è un fattore di rischio per l'aterosclerosi e malattie cardiache.

Diverse attività biologiche, fisiologiche e comportamentali mostrano una recidiva caratteristico con intervalli di 24 ore in sintonia per alba e il tramonto, hanno spiegato i ricercatori. Tale ritmo circadiano è guidato dall'interazione dei cosiddetti geni orologio.




In topi normali, trigliceridi plasmatici doppie o triple nel corso della giornata, raggiungendo il punto più basso di notte, quando gli animali notturni mangiare e sono più attive, il nuovo rapporto mostra. In mutanti di clock, i livelli di trigliceridi non cambiano; piuttosto, rimangono elevata per tutto il tempo.

I ricercatori hanno ulteriormente indagato il meccanismo che collega orologi interni dell'animale di trigliceridi. Essi hanno scoperto che un componente fondamentale del circuito circadiano - una proteina nota come CLOCK - controlla i livelli di un'altra proteina (proteina chiamata microsomiale trasferimento trigliceridi, o MTP) che aiuta a traghettare i trigliceridi attraverso il flusso sanguigno. Che il controllo avviene tramite un altro fattore di trascrizione.

"La sindrome metabolica e l'obesità sono i principali disturbi metabolici caratterizzati da concentrazioni di lipidi plasmatici elevati," concludono i ricercatori. "Lipidi plasmatici sono strettamente controllati da meccanismi che regolano la produzione e la clearance. Qui mostriamo che i meccanismi di luce trascinato coinvolgono geni orologio anche svolgere un ruolo nella regolazione dei trigliceridi plasmatici."

Se i risultati nei topi possono essere estrapolati per gli esseri umani, suggerisce che gli effetti di farmaci volti a ridurre i livelli di trigliceridi, agendo su MTP potrebbe dipendere da quando sono presi ogni giorno, hanno detto i ricercatori.

"La dose necessaria può variare a seconda del momento della giornata", ha detto Hussain. "Ora possiamo iniziare a pensare [il ruolo di] tempi di droga nel controllare stati di malattia."

I risultati suggeriscono inoltre che le attività che interrompono il ritmo circadiano - stare svegli fino alle 2:00 o in viaggio all'estero - potrebbe venire con conseguenze reali per il metabolismo dei lipidi, ha aggiunto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha