Roman Gladiators mangiato una dieta prevalentemente vegetariana e bevve un tonico di ceneri dopo l'allenamento

Giugno 20, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Fonti storiche riferiscono che i gladiatori avevano la loro propria dieta. Questo fagioli e cereali comprende. Rapporti contemporanei li chiamavano "hordearii" ("mangiatori di orzo").

In uno studio del Dipartimento di Medicina Legale presso la MedUni Vienna, in collaborazione con il Dipartimento di Antropologia presso l'Istituto di Medicina Legale presso l'Università di Berna, le ossa sono stati esaminati da un cimitero di gladiatori scoperto nel 1993 che risale al 2 ° o 3 ° secolo aC nella città allora romana di Efeso (oggi nella moderna Turchia). A quel tempo, Efeso è stata la capitale della provincia romana dell'Asia e aveva oltre 200.000 abitanti.




Utilizzando la spettroscopia, rapporti isotopici stabili (carbonio, azoto e zolfo) sono stati esaminati nel collagene delle ossa, insieme con il rapporto dello stronzio al calcio nel minerale ossea.

Il risultato dimostra che i gladiatori soprattutto mangiato una dieta vegetariana. Non vi è praticamente alcuna differenza in termini di nutrizione dal locale "popolazione normale." I pasti consistevano principalmente pasti grano e senza carne. La parola "orzo eater" si riferisce in questo caso al fatto che gladiatori erano probabilmente dato grano di qualità inferiore.

Build-up bere dopo lo sforzo fisico

La differenza tra gladiatori e popolazione normale è altamente significativo in termini di quantità di stronzio misurata nelle ossa. Questo porta alla conclusione che i gladiatori avevano una maggiore assunzione di minerali da una fonte ricca di stronzio di calcio. La bevanda cenere citato in letteratura probabilmente davvero esistesse. "Ceneri vegetali sono stati evidentemente consumati per fortificare il corpo dopo lo sforzo fisico e per promuovere una migliore guarigione ossea", spiega il leader di studio Fabian Kanz del Dipartimento di Medicina Legale presso la MedUni Vienna. "Le cose erano simili quindi a quello che facciamo oggi -. Prendiamo magnesio e calcio (in forma di compresse effervescenti, per esempio) che segue lo sforzo fisico" Il calcio è essenziale per la costruzione di ossa e di solito si verifica principalmente nei prodotti lattiero-caseari.

Un altro progetto di ricerca sta esaminando la migrazione dei gladiatori, che spesso venivano da diverse parti dell'Impero Romano a Efeso. I ricercatori sperano che il confronto dei dati di osso da gladiatori con quella della fauna locale produrrà una serie di differenze.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha