Ruolo terapeutico della melatonina in Cancer degno di studio

Aprile 7, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il ruolo della melatonina per il trattamento del cancro è guardando convincente, secondo un nuovo studio pubblicato nel Journal of Pineal Research. I ricercatori dicono che i risultati sono così convincenti che le agenzie di finanziamento di cancro dovrebbero essere desiderosi di sostenere gli studi clinici per valutare il suo ruolo terapeutico in una varietà di tumori.

La melatonina è un ormone naturalmente presenti negli esseri umani. La sua associazione con il cancro è stato dimostrato in molti studi di valutazione legami tra lavoro a turni e tassi di cancro, e mostrato un rapporto costante. L'associazione tra i livelli di melatonina e la progressione del cancro ha suggerito ad alcuni che la melatonina può essere un modificatore di progressione del cancro. In questo ultimo studio, i ricercatori hanno esaminato tutti gli studi clinici che valutano il ruolo della melatonina come terapia per i tumori tumori solidi. Hanno usato una metodologia chiamata meta-analisi, una tecnica di analisi più studi. Gli autori hanno esaminato 10 studi clinici randomizzati che hanno incluso un totale di 643 pazienti affetti da tumore con una varietà di diversi tumori solidi. I tipi di tumori coinvolti inclusi polmoni, cervello, pelle, renale e cancro al seno. "In questa analisi, gli effetti sembrano essere coerenti tra gli studi", affermano gli autori. I ricercatori hanno esaminato l'effetto di grandi dosi di melatonina (10-40mg/die) per i tassi di sopravvivenza a un anno. Melatonina ha ridotto il rischio di morte a un anno del 34%. "Effetti questo grande certamente giustificare ulteriori studi clinici" affermano gli autori. Lo studio ha anche mostrato che la melatonina era prevalentemente di sicurezza e ha avuto un effetto benefico sul sonno dei pazienti.

Tutti gli studi clinici coinvolti nello studio sono stati dall'Europa da una rete collegata di ricercatori clinici in Italia e in Polonia. I ricercatori, provenienti da McMaster University e l'Università di Toronto in Canada, affermano che la loro analisi mostra anche che le sperimentazioni cliniche in Nord America avrebbero dovuto essere avviati nel 1996/7, come i risultati di Europa sono stati coerenti in quel momento. I ricercatori canadesi sollecitano cautela nell'interpretare l'utilità clinica immediata di grandi dosi di melatonina e raccomandano i pazienti discutere questo con i loro medici prima di iniziare qualsiasi trattamento.




Dr. Dugald Seely, un ricercatore di cancro all'ospedale dei bambini malati di Toronto e autore dello studio, afferma: "Questa analisi mostra una forte associazione. Il piccolo numero di persone necessarie per il trattamento, gli eventi avversi segnalati bassi e bassi costi relativi a questa intervento dovrebbe essere di notevole interesse per i pazienti, i medici e responsabili politici. Il completamento degli studi condotti in modo indipendente è necessario per confermare l'efficacia e la sicurezza di melatonina nel trattamento del cancro ".

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha