Salute divario tra adulti sopravvissuti di cancro infantile, i fratelli si allarga con l'età

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Adulti sopravvissuti di cancro infantile affrontare significativi problemi di salute come l'età e sono cinque volte più probabilità rispetto ai loro fratelli a sviluppare nuovi tipi di cancro, di cuore e di altri gravi condizioni di salute oltre i 35 anni, secondo le ultime scoperte dal più grande studio al mondo dell'infanzia sopravvissuti al cancro. Ospedale dei Bambini St. Jude ha guidato la ricerca, i cui risultati appaiono nel 17 marzo del Journal of Clinical Oncology.

Il Childhood Cancer Survivor Study finanziato dal governo federale (CCSS) ha rilevato che il divario di salute tra i sopravvissuti ei loro fratelli si allarga con l'età. I sopravvissuti che erano i 20 ei 34 anni sono stati 3,8 volte più probabilità di fratelli della stessa età a hanno sperimentato gravi, invalidanti, condizioni di pericolo di vita o di salute fatale. Con 35 anni e oltre, comunque, i sopravvissuti erano a cinque volte maggiore rischio.

Da 50 anni, più della metà dei sopravvissuti al cancro infanzia aveva avuto un problema di salute che alterano la vita, rispetto a meno del 20 per cento dei fratelli stessi età. Più del 22 per cento dei sopravvissuti ha avuto almeno due gravi problemi di salute e di circa il 10 per cento ha riferito di tre o più. I problemi inclusi nuovi casi di tumore e le malattie del cuore, i polmoni, il fegato, i reni e gli ormoni.




"I sopravvissuti rimangono a rischio di gravi problemi di salute nei loro anni '40 e '50, decenni dopo che hanno completato il trattamento per il cancro infantile", ha detto prima e autore corrispondente Gregory Armstrong, MD, membro associato del Dipartimento di St. Jude di Epidemiologia e controllo del cancro . "In effetti, per i sopravvissuti, il rischio di malattia e di morte aumenta notevolmente oltre l'età di 35. I loro fratelli non condividono questi stessi rischi."

Tra i sopravvissuti che hanno raggiunto i 35 anni senza gravi problemi di salute, il 25,9 per cento ha sviluppato un problema significativo per la salute nel prossimo decennio. In confronto, il 6 per cento di fratelli ha sviluppato il primo grave condizione di salute di età compresa tra 35 e 45 anni.

Lo studio ha coinvolto 14.359 adulti sopravvissuti che sono stati trattati per una varietà di tumori pediatrici in uno dei 26 Stati Uniti e centri medici canadesi. La ricerca ha incluso anche 4.301 fratelli. Per questo studio i ricercatori CCSS concentrati su 5.604 sopravvissuti che ora hanno età oltre 35 anni. I risultati forniscono la più ampia snapshot ancora di come la prima generazione di sopravvissuti cancro infantile sta andando man mano che invecchiano. I sopravvissuti più antiche in questo studio erano nel loro 50s.

I risultati evidenziano l'importanza della vita, assistenza sanitaria basato sul rischio per cancro infantile sopravvissuti, Armstrong ha detto. A seconda della loro trattamento del cancro e di altri fattori di rischio, la cura di follow-up può includere mammografie e altri controlli sanitari in età più giovane rispetto a quella consigliata per il pubblico in generale.

Queste proiezioni sono progettati per identificare i problemi di salute presto quando c'è una maggiore possibilità di prevenire le malattie e preservare la salute.

Oggi, St Jude ricercatori stanno studiando strategie per educare e responsabilizzare i sopravvissuti al fine di garantire che ricevono proiezioni raccomandati. Linee guida di screening sono state sviluppate da St. Jude e altri membri dei Bambini Oncology Group (COG), che comprende ricercatori oncologici pediatrici e istituzioni di tutto il mondo.

L'importanza di questi sforzi è destinato a crescere con la popolazione della nazione di cancro infantile sopravvissuti. Gli Stati Uniti sono oggi ospita più di 363.000 pazienti sopravvissuti al cancro in età pediatrica. An-lungo termine tasso di sopravvivenza cancro pediatrico complessivo di 80 per cento, il numero di sopravvissuti aumenterà.

Lo studio aggiunge alle prove che qualche esperienza sopravvissuti invecchiamento accelerato, probabilmente a causa del loro trattamento del cancro. I ricercatori stanno ancora cercando di identificare la causa. In questo studio, 24-year-old cancro infantile sopravvissuti e dei loro 50 anni i fratelli hanno riportato simili tassi di problemi di salute gravi fatali, pericolo di vita o.

Questo studio superstiti coinvolti in cui il tumore è stato diagnosticato tra il 1970 e il 1986 quando erano 20 anni o più giovani. Tutti sono sopravvissuti almeno cinque anni. Da allora, le terapie del cancro si sono evoluti e comprendono meno radiazioni e chemioterapia, entrambi i quali possono avere conseguenze sulla salute a lungo termine. Il CCSS sta anche studiando la salute di adulti sopravvissuti di un'epoca trattamento più recente.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha