Sangue-assottigliamento copycat entra malaria lotta

Maggio 13, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La malaria è un'infezione di globuli rossi che viene trasmesso dalle zanzare. La forma più comune di malaria è causata dal parassita Plasmodium falciparum, che scava nei globuli rossi, dove si moltiplica rapidamente, portando ad un massiccio numero di parassiti nel sangue che può causare malattie gravi e la morte.

Al momento, tutti antimalarici licenza per l'uso nell'uomo bloccano lo sviluppo del parassita ai globuli rossi.




Ma il dottor James Beeson, la signora Michelle Boyle e il dottor Jack Richards dalla divisione Infection and Immunity dell'istituto, insieme con i colleghi presso l'Istituto Burnet e Imperial College di Londra, hanno identificato un nuovo approccio che potrebbe fermare il parassita di infettare i globuli rossi, in primo luogo .

Uso di video microscopia in tempo reale di infezione globuli rossi, la squadra ha dimostrato che i carboidrati eparina come bloccato la capacità del parassita della malaria a infettare le cellule, il dottor Beeson ha detto.

"Il parassita della malaria ha bisogno di una proteina chiamata MSP1 se è di infettare i globuli rossi come MSP1 è coinvolto in attacco iniziale del parassita per le cellule", ha detto il dottor Beeson.

"Abbiamo dimostrato che i carboidrati eparina come si legano a MSP1 che ferma il parassita dal corretto attaccarsi al globuli rossi e, quindi, di invadere."

I risultati sono pubblicati sulla rivista Blood e hanno sollevato la prospettiva di sviluppare nuovi antimalarici basati sulla struttura e l'attività delle molecole di eparina-like.

Sebbene gli esseri umani producono molecole eparina-like naturalmente, non si verificano a livelli abbastanza elevati nel sangue di avere attività antimalarica, Dr Beeson detto. "Eparina sé non sarebbe adatto come un anti-malarica in quanto previene la coagulazione del sangue. Composti correlati, tuttavia, abbiamo identificato che sono più potente contro la malaria di eparina ma non impediscono il sangue clotting- questi potrebbe costituire la base di nuovi farmaci antimalarici . "

Ogni anno più di 400 milioni di persone contraggono la malaria e circa un milione di persone, soprattutto bambini, muoiono di malattia.

Questa ricerca è stata sostenuta dal National Health e Medical Research Council e governi vittoriano e del Commonwealth.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha