Scienziati individuano le difese naturali anti-cancro

Maggio 9, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ricercatori canadesi hanno scoperto un meccanismo molecolare che previene il cancro. Nel numero di dicembre 11 della rivista Molecular Cell, gli scienziati del Universitй de Montrйal e Universitй de Sherbrooke spiegano come hanno scoperto che la molecola SOCS1 impedisce l'attività che causano il cancro di citochine, ormoni che sono colpevoli di malattie infiammatorie croniche cancro inclini quali Crohn, nei fumatori e le persone esposte all'amianto.

"L'attività delle citochine eccessiva favorisce il cancro", spiega il Dr. Gerardo Ferbeyre, autore senior e un professore di biochimica Universitй de Montrйal. "La scoperta di questi meccanismi consentirà agli scienziati di progettare una strategia di prevenzione del cancro per le persone con malattie infiammatorie croniche e portare ad una migliore comprensione delle difese naturali del corpo umano contro il cancro."

Il team di ricerca non ha anticipato che SOCS1 risulterebbe essere collegato a p53, il principale regolatore delle difese antitumorali naturali. "Siamo stati sorpresi di capire che SOCS1 era direttamente legato alla p53", dice il primo autore e studente Universitй de Montrйal, Viviane Calabrese.




"Il nostro team ha dimostrato che SOCS1 è un regolatore diretto del gene p53 e che, in sua assenza il pathway p53 è significativamente disattivato," dice il Dott Ferbeyre, notando il gene p53 è spesso perso in pazienti affetti da tumore umano in quanto è SOCS1.

La nuova ricerca suggerisce che gli effetti della perdita SOCS1 nei pazienti potrebbe anche disabilitare il percorso di soppressione tumorale p53. Il team di ricerca ha anche mostrato che la reintroduzione di SOCS1 in cellule tumorali li bloccato in uno stato inattivo permanente noto come senescenza cellulare impedisce loro di moltiplicarsi selvaggiamente come è tipico delle cellule tumorali. "Con questo studio, forniamo una nuova speranza di trovare una cura per attivare le difese naturali antitumorali in persone a rischio di soffrire di cancro indotto da infiammazione cronica", conclude il dottor Ferbeyre.

Ricerca del professor Ferbeyre è supportato da Canadian Institutes of Health Research e dal Fonds de la recherche en Santй du Quйbec.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha