Screening annuale CT Rileva fase iniziale della carriera del polmone, salva la vita

Aprile 20, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

New York, NY - tomografia computerizzata annuale di screening (CT) è uno strumento diagnostico efficace per rilevare il cancro del polmone in stadio precoce nei fumatori e per la riduzione dei tassi di mortalità, secondo gli ultimi dati provenienti da due studi in corso. I nuovi risultati, che confermano studi precedentemente pubblicate, sono stati presentati dal Dr. Claudia Henschke di Hospital di New York-Presbyterian/Weill Cornell Medical Center, durante l'assemblea scientifica 89a e meeting annuale della Radiological Society of North America (RSNA) in Chicago precedente questo mese.

Dr. Henschke è investigatore principale dei due studi - Early Lung Cancer Action programma (ELCAP), il primo grande studio di bassi dosaggi di CT creening in fumatori ed ex fumatori 60 anni e più, e NY-ELCAP, una collaborazione tra 11 di centri medici base a New York che stanno indagando proiezioni CT annuali.

"I dati più attuali di ELCAP, che comprende più di quattro volte il numero di partecipanti allo studio, come precedentemente pubblicato, conferma la nostra constatazione che CT risultati dello screening nella scoperta di 80 per cento dei tumori al polmone in quanto prima, fase più curabile quando il tumore non ha ancora diffuso ai linfonodi ", ha detto il dottor Henschke, Professore di Radiologia al Weill Cornell Medical College e direttore Divisione of Chest Imaging e Assistere Radiologo a NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell.




I risultati ELCAP dal primo, screening di base sono stati pubblicati in del 10 luglio 1999 di Lancet, dimostrando che a basso dosaggio CT può rilevare il cancro del polmone in una, fase più curabile prima del torace normale x-ray. I risultati dello screening annuale repeat, pubblicati nel 1 luglio 2001, numero di Cancer, hanno anche confermato che con ripetute proiezioni CT annuali, l'83 per cento dei tumori al polmone sono stati scoperti nella prima, fase più curabile.

Lo studio NY-ELCAP confermato le risultanze ELCAP, sia per la linea di base e replicati annuali. "NY-ELCAP era importante in quanto ha dimostrato che risultati simili sono stati ottenuti in una popolazione più diversificata paziente rispetto è stato studiato nella ELCAP", ha detto il dottor Henschke.

Il cancro del polmone è la principale causa di morte per cancro tra gli uomini e le donne, e sempre più persone moriranno di cancro al polmone rispetto della mammella, del colon e della prostata combinati, secondo l'American Cancer Society. Il cancro del polmone non ha segni premonitori e, per questo motivo, si è spesso rilevato in una fase avanzata, in cui i tumori di tempo possono essere le dimensioni di una mela. Sintomi fase avanzata comprendono respiro corto, raucedine, tosse con sangue, e perdita di peso inspiegabile.

ELCAP

Dal suo inizio nel 1993, ELCAP ha somministrato 4.538 replicati annuali. Tra i 29 cancri trovati, il 97 per cento sono state fatte da le proiezioni e il 96 per cento erano di Fase I, che indica che lo screening annuale era abbastanza frequente per diagnosticare il cancro al polmone in stadio precoce. Lo studio ha anche esaminato il lungo periodo di follow-up di pazienti con cancro del polmone screen-diagnosi che ha subito un intervento chirurgico e ha scoperto che hanno mostrato un alto tasso di guarigione.

Co-autori sono il dottor David Yankelevitz, Professore di Radiologia al Weill Cornell Medical College e Assistere Radiologo a NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell; Dr. Dorothy I. McCauley, Professore di Radiologia al Weill Cornell Medical College e Assistere Radiologo a NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell; Dr. William J. Kostis, Assistant Professor di Radiologia al Weill Cornell Medical College e assistente Radiologo Assistere a NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell; e O. Farooqi, Radiologia Fellow, Weill Cornell Medical College.

Lo studio è stato parzialmente finanziato ELCAP dal National Cancer Institute, GE, e Kodak.

NY-ELCAP

L'efficacia dello screening annuale TAC in soggetti ad alto rischio è stato valutato a 11 istituzioni mediche in tutto lo stato di New York. I partecipanti - 6.316 uomini e donne, di 60 anni o più, che non avevano storia di cancro e fumato almeno un pacchetto di sigarette al giorno per 10 anni - hanno ricevuto un basso dosaggio TAC dei polmoni e al torace. A partire dal novembre 2003 proiezioni CT annuali sono stati effettuati su 4658 soggetti. Sia nel primo, screening di base e nella successiva di screening di ripetizione, annuale, oltre il 80 per cento dei tumori polmonari rilevati erano Fase I, confermando i risultati iniziali di ELCAP.

"Lo screening CT può contribuire a salvare vite umane", ha detto il dottor Henschke. "Senza di essa, l'85 per cento dei tumori polmonari non sono diagnosticati fino a raggiungere uno stadio più avanzato."

Cancro Fase I è di piccole dimensioni (non più grande di 10 millimetri di diametro) e localizzati nei polmoni senza diffondere ai linfonodi. Il tasso medio di sopravvivenza per i pazienti trattati per tumore al polmone fase I è di circa il 70 per cento, mentre il tasso di guarigione per i tipi più avanzati di cancro ai polmoni - fase II e successive - è di circa il 5 per cento, secondo il dottor Henschke.

Co-autori dello studio sono stati il ​​dottor Matthew Rifkin della State University di New York a Stony Brook; Dr. Samuel Kopel del Maimonides Medical Center; Dr. Donald L. Klippenstein di Roswell Park Cancer Institute; Dr. Arfa Khan of North-Shore-Long Island Jewish Health System; Dr. Leslie J. Kohman della State University di New York, Upstate Medical Center; Dr. John Austin del Columbia University College of Physicians & Surgeons; Dr. David D. Mendelson del Mount Sinai School of Medicine; Dr. Robert Heelan del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center; Dr. Terence Matalon di New York Medical College; Peter H. Wiernik di Nostra Signora della Misericordia Medical Center; e il Dr. David H. Gordon della State University di New York, Downstate Medical Center.

NY-ELCAP evoluta dallo studio ELCAP, creato nel 1993 da ricercatori a NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell Medical Center e New York University Medical Center.

NY-ELCAP è finanziato dalla Academic Medicine Development Company (AMDEC), che è stato creato nel 1998 con i fondi del tabacco insediamento.

Radiological Society of North America

RSNA è un'associazione di più di 35000 radiologi, oncologi radiazioni e scienziati impegnati a promuovere l'eccellenza in radiologia attraverso l'istruzione e promuovendo la ricerca, con l'obiettivo finale di migliorare la cura del paziente. La Società ha sede a Oak Brook, Ill.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha