Seduto posizione può influenzare il rischio di colpo di frusta

Giugno 21, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Lesioni al collo tra i conducenti di veicoli a causa di essere retro-ended rimangono un grave problema per le vittime e le compagnie di assicurazione il costo e la società ingenti somme. Tesi di Bertil Jonsson dimostra che le donne sono tre volte il rischio di incorrere in debilitanti lesioni al collo rispetto agli uomini. Per le donne e gli uomini, i risultati mostrano che il sedile del conducente comporta il doppio del rischio rispetto al sedile del passeggero anteriore.

La tesi chiarisce differenze nella posizione seduta tra uomini e donne nelle varie sedi di una vettura in grado di fornire una spiegazione parziale degli scarti di rischio osservati. Conducenti donne regolare il sedile di guida in modo diverso rispetto conducenti di sesso maschile fanno: donne sedersi maggiore e più vicino al volante e avere il sedile posteriore più verticale.




Uomini hanno una maggiore distanza tra la parte posteriore della loro testa e il supporto del collo (cosiddetto backset) rispetto alle donne, sia quando la macchina è ferma e durante la guida. Se il guidatore tiene le/le mani sulla parte superiore del volante, la distanza backset aumenta anche il poggiatesta rispetto alla posizione del passeggero. I valori elevati backset sono un noto fattore di rischio per le lesioni al collo in caso di tamponamento.

La portata del collo di muoversi in una direzione all'indietro orizzontale (cosiddetta retrazione) è differente tra i sessi, ma è anche influenzata dalla posizione seduta. Una posizione stravaccato comporta una maggiore distanza dal poggiatesta e riduce anche la possibilità di libera circolazione all'indietro (rientro). Quando questo ambito viene superato, probabilmente si verificano gli infortuni.

Manichini schianto attuali utilizzati per sviluppare sedili di veicoli e supporti collo, per esempio, sono orientati agli uomini di dimensioni normali, ma non per le donne. Ciò è particolarmente vero per quanto riguarda altezza. Né metodologia di test prende in considerazione le differenze tra i sessi, o differenze di posizione tra il sedile del conducente e del passeggero anteriore seduta.

La tesi dimostra che sono necessarie ulteriori ricerche per quanto riguarda la posizione di seduta e il rischio di lesioni. Metodi di prova devono essere sviluppate per tamponamenti, così come un manichino femminile. I risultati forniscono una base per lo sviluppo di nuovi metodi di prova e sistemi di protezione dei veicoli futuri che potrebbero ridurre il rischio di lesioni al collo in caso di tamponamento.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha