Segreti di antidepressivo 'magia' rivelato

Aprile 30, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati di Yale hanno scoperto che, nei ratti, la ketamina non solo migliora rapidamente comportamenti depressione simile ma in realtà ripristina i collegamenti tra le cellule cerebrali danneggiate da stress cronico.

"E 'come una droga magica - una dose può lavorare rapidamente e durare per sette a 10 giorni", ha detto Ronald Duman, professore di psichiatria e farmacologia a Yale e autore senior dello studio.




Ketamina tradizionalmente è stato usato come un anestetico generale per i bambini, ma una decina di anni fa i ricercatori del Connecticut Mental Health Center ha rilevato che, in dosi più basse, il farmaco sembra dare ai pazienti sollievo dalla depressione, Duman ha detto. In questi studi clinici iniziali, che sono stati replicati presso l'Istituto Nazionale di Salute Mentale, quasi il 70 per cento dei pazienti che sono resistenti al trattamento con tutte le altre forme di antidepressivi sono stati trovati per migliorare entro ore dopo aver ricevuto ketamina. Tuttavia, il suo utilizzo clinico è stato limitato perché deve essere trasportato via endovenosa sotto controllo medico e in alcuni casi possono causare sintomi psicotici breve termine. E 'stato anche utilizzato come droga, noto come "K Special" o talvolta semplicemente "K."

Così Duman, collega George Aghajanian e il team di Yale di cui mappare l'azione molecolare del farmaco nella corteccia prefrontale di ratti che potrebbero portare a potenziali bersagli per farmaci più sicuri e più utilizzati facilmente. Il team ha scoperto che la ketamina agisce su un percorso che si forma rapidamente nuove connessioni sinaptiche tra i neuroni - ". Synaptogenesis" un processo chiamato

"Il percorso è la storia. Comprendere il meccanismo alla base l'effetto antidepressivo della ketamina ci permetterà di affrontare il problema in una varietà di possibili siti all'interno di tale percorso," Aghajanian detto.

La squadra ha identificato un punto critico nel percorso, l'enzima mTOR, che controlla la sintesi proteica necessaria per nuove connessioni sinaptiche. Ci sono già conduce promettenti modi per sostenere il rapido effetto iniziale di ketamina intervenendo a specifici bersagli a valle.

Si stima che il 40 per cento delle persone che soffrono di depressione non rispondono ai farmaci. E molti altri rispondono solo dopo molti mesi o anni di tentativi diversi trattamenti. Gli autori notano che la ketamina è stato testato anche come un mezzo per trattare rapidamente le persone con pensieri suicidi, un beneficio di solito non si vedono fino a settimane di trattamento con antidepressivi tradizionali.

Altri autori Yale della carta sono Nanxin Li, Boyoung Lee, Rong-Jian Liu, Mounira Banasr, Jason M. Dwyer, Masaaki Iwata e Xiao-Yuan Li.

Istituto Nazionale di Salute Mentale, il Connecticut Mental Health Center e Yale University School of Medicine finanziato il lavoro.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha