Selenio protegge gli uomini contro il diabete, lo studio suggerisce

Aprile 24, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il ruolo del selenio nel diabete è stato controverso, con alcuni studi suggeriscono che aumenta il rischio di diabete e altri scoprendo che è protettivo. Ora, la ricerca pubblicata in rivista open access di BioMed Central Nutrition and Metabolism, ha dimostrato che, per gli uomini, le concentrazioni di selenio alta plasmatiche siano associate a un evento minore di disglicemia.

Tasnime Akbaraly, presso l'Università di Montpellier, ha lavorato con un team di ricercatori di seguire 1.162 uomini sani e donne francesi per nove anni, il monitoraggio delle concentrazioni plasmatiche di selenio e l'incidenza di alterazioni glicemiche.

Ha detto: "I nostri risultati hanno dimostrato che per i maschi anziani francesi, che hanno concentrazioni di selenio plasma nel terzile superiore della distribuzione della popolazione (1,19-1,97 mmol/L) era significativamente associato con un minor rischio di sviluppare disglicemia nei successivi nove anni."




Durante il periodo di studio, 127 nuovi casi di alterazioni glicemiche è verificato, di cui 70 erano in uomini e 57 nelle donne. Secondo Akbaraly, "La ragione abbiamo osservato un effetto protettivo del selenio negli uomini ma non nelle donne non è del tutto chiaro, ma potrebbe essere attribuito alle donne di essere più sani al basale, avere una migliore stato antiossidante in differenze generali e possibili nel modo in cui uomini e donne selenio processo. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha