Semplice esame ecografico può predire il rischio osteoporosi

Aprile 13, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un esame ecografico del tacco può essere in grado di prevedere se una donna è a rischio maggiore di fratture dovute all'osteoporosi, secondo un nuovo studio multicentrico di essere pubblicato nel numero di luglio della rivista Radiologia. Insieme con alcuni fattori di rischio, tra cui l'età o recente caduta, ultrasuoni senza radiazioni del tallone può essere utilizzato per meglio selezionare le donne che hanno bisogno di ulteriori test di densità ossea, come ad esempio un esame Mineralometria ossea computerizzata (DXA).

"L'osteoporosi è un importante problema di salute pubblica dovrebbe aumentare in associazione con l'invecchiamento della popolazione in tutto il mondo," ha detto l'autore principale dello studio Idris Guessous, MD, ricercatore senior presso il Dipartimento di Medicina Interna presso l'Università di Losanna Hospital in Svizzera. "L'incidenza di osteoporosi supererà risorse economiche, e lo sviluppo di strategie per meglio identificare le donne che hanno bisogno di essere testati è fondamentale."

L'osteoporosi è una malattia che è caratterizzata da una bassa massa ossea e deterioramento del tessuto osseo ed è un grave minaccia per la salute pubblica. Secondo la National Osteoporosis Foundation, 10 milioni di americani hanno attualmente l'osteoporosi e circa 34 milioni in più sono stimati ad avere bassa massa ossea, aumentando il rischio di sviluppare la malattia. L'ottanta per cento delle persone colpite sono donne.




"I pazienti con osteoporosi non sono ottimamente trattati a causa di una mancanza di consapevolezza generale", ha detto il dottor Guessous. "Una semplice regola di previsione potrebbe essere uno strumento clinico utile per gli operatori sanitari per ottimizzare lo screening osteoporosi."

Nello studio multicentrico di tre anni, 6.174 donne di età 70 a 85 senza precedente diagnosi formale di osteoporosi sono stati esaminati con ecografia del tallone ossa quantitativa (QUS), un test diagnostico utilizzato per valutare la densità ossea. QUS è stato utilizzato per calcolare l'indice di rigidità, che è un indicatore della resistenza ossea, in corrispondenza del tallone. Ricercatori aggiunti fattori di rischio come età, storia di fratture o una recente caduta ai risultati degli ultrasuoni tallone ossa per sviluppare una regola predittiva per stimare il rischio di fratture. I risultati hanno mostrato che 1.464 donne (23,7 per cento) sono stati considerati più basso rischio e 4.710 (76,3 per cento) sono state considerate ad alto rischio.

I partecipanti allo studio in cui i questionari spediti ogni sei mesi per un massimo di 32 mesi per registrare eventuali variazioni delle condizioni mediche, tra cui la malattia, cambiamenti nei farmaci o fratture. Se fosse avvenuta una frattura, i pazienti è stato chiesto di specificare la posizione e il trauma precisa il livello del frattura e di includere una relazione medica da parte del medico responsabile.

Nel gruppo di donne ad alto rischio, 290 (6,1 per cento) ha sviluppato fratture mentre solo il 27 (1,8 per cento) delle donne nelle fratture gruppo a rischio più basso sviluppati. Tra le 66 donne che hanno sviluppato una frattura dell'anca, il 60 (90 per cento) erano nel gruppo di rischio più elevato.

I risultati mostrano che il tallone QUS non è efficace solo a identificare i pazienti ad alto rischio che dovrebbero ricevere ulteriori test, ma può anche essere utile per identificare i pazienti per i quali ulteriori test può essere evitata.

"Heel QUS in combinazione con fattori di rischio clinici può essere utilizzato per identificare una popolazione a bassissima probabilità di frattura in cui un'ulteriore valutazione diagnostica può essere necessaria", ha detto il dottor Guessous.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha